/ Curiosità

Affari & Annunci

Propongo casa vacanze al mare, Loano (sv) centro, 50 metri dal mare. Compreso di ogni servizio, 6/ 8 posti letto, balcone abitabile, 2 camere, bagno, ingresso, ripostiglio, cucina...

Azienda di Comunicazione ricerca per ampliamento organico CONSULENTI DI VENDITA ai quali affidare la vendita dei propri servizi a 360° in un ambiente giovane e dinamico. I...

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Curiosità | martedì 01 marzo 2016, 08:56

Tre bimbi nati in Provincia di Savona il 29 febbraio: festeggeranno il compleanno nel 2020

Gioele e Ester sono venuti alla luce al Santa Corona, mentre al San Paolo un solo neonato

La nascita, di per sé, è sempre un momento di festa. Essere venuti alla luce però il 29 febbraio è un evento raro, che capita, per ovvi motivi di calendario, solo ogni quattro anni.

Lo sanno bene i tre bebè che ieri sono nati negli ospedali savonesi, in questo 2016 bisestile che ci ha regalato un giorno in più. Al Santa Corona sono venuti alla luce Gioele e Ester, mentre al San Paolo un solo neonato. I piccoli potranno festeggiare con esattezza il loro compleanno solo tra quattro anni, nel 2020. In base alla normale convenzione i genitori decidono di spostare il festeggiamento il giorno dopo, 1 marzo, o quello precedente, il 28 febbraio.

Un dato statistico: la probabilità di nascere il 29 febbraio è di una su 1.461. In quattro anni ci sono 1.460 giorni, aggiungiamo quello dell'anno bisestile, si arriva così a 1.461.

Tra i nomi illustri nati in questo giorno figurano Paolo III, il Papa del Concilio di Trento e Gioacchino Rossini, compositore del “Barbiere di Siviglia”.

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore