/ Eventi

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | martedì 12 gennaio 2016, 18:00

A Cairo Montenotte un incontro di studio sulle "campagne napoleoniche in Val Bormida"

Giovedì 14 gennaio, a partire dalle 14.30 nella Sala Multimediale dell'Istituto Secondario Superiore in Via Allende 2.

“La mia nobiltà comincia a Montenotte” soleva dire Napoleone, e certo dovevano esserci buoni motivi se Bonaparte scelse la piccola frazione alle spalle di Cairo Montenotte per dare il nome ad un dipartimento del Regno di Francia (un onore che non toccò neppure a Parigi); gli stessi motivi per i quali a giugno del 1797, nelle convulse giornate che precedettero la nascita della Repubblica Democratica Ligure, il generale corso chiamò a sé il parroco di Cadibona Felice Polleri, al quale sapeva di dovere parte della vittoria.

Ma quale fu il ruolo effettivo della Val Bormida nell'ascesa di Bonaparte? Quale influenza ebbe il periodo napoleonico nello sviluppo della Val Bormida? E quale tributo le popolazioni locali dovettero pagare per la gloria di Napoleone?

Di questo, e di molto altro, si parlerà giovedì 14 gennaio, a partire dalle 14.30 nella Sala Multimediale dell'Istituto Secondario Superiore di Cairo Montenotte, in Via Allende 2. Nell'ambito del Progetto “Ab origine: Aspetti di storia della Val Bormida”, organizzato dall'Istituto cairese in collaborazione con la Società Savonese di Storia Patria e con l'Istituto Internazionale di Studi Liguri – Sezione Valbormida, l'esperto di storia napoleonica Luca Pistone terrà un incontro di studio dal titolo: “Le Campagne Napoleoniche in Val Bormida”. Con il supporto di un ricco materiale multimediale gli studenti e gli interessati potranno rivivere le battaglie attraverso le quali il generale corso si aprì la strada verso la gloria, ed approfondire le vicende storiche e sociali attraversate dalla Val Bormida all'alba dell'età contemporanea.

L'incontro è aperto a tutti. La cittadinanza è invitata.

Luca Pistone è socio e membro del Collegio dei Sindaci della Società Savonese di Storia Patria. Esperto e studioso di storia napoleonica,  è coautore del volume dedicato ai sentieri napoleonici, edito dall’Ente Parco del Beigua (settembre 2014);  ha recentemente presentato, nell'ambito dell'Iniziativa “Conversazioni di storia dell'arte” promosso dall’Assessorato al Turismo, Cultura e Sport del Comune di Loano, l'incontro: “Loano 1795: ricognizione storica degli eventi militari e ricerca di testimonianza”.

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore