/ Eventi

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | mercoledì 09 marzo 2016, 18:00

Domenica torna il Biancone Day e ciaspolata a Piampaludo

Attrezzati di binocolo o cannocchiale gli appassionati birdwatcher potranno scrutare i cieli per seguire il passaggio degli uccelli nella loro migrazione primaverile

Domenica tutti nel Parco del Beigua: rapaci in migrazione ed escursione con le ciaspole!

I Bianconi hanno già attraversato nei giorni scorsi lo Stretto di Gibilterra e si stanno dirigendo verso il Parco del Beigua, una delle rotte principali in Italia e nell’intero bacino mediterraneo, per raggiungere i luoghi di nidificazione. Quest’anno l’appuntamento con il Biancone Day, organizzato in collaborazione con LiPu e con la partecipazione di EBN Italia, è domenica 13 marzo sulle alture di Arenzano: attrezzati di binocolo o cannocchiale gli appassionati birdwatcher potranno scrutare i cieli per seguire il passaggio dei Bianconi nella loro migrazione primaverile.

Nel corso della giornata sarà aperto il Centro Ornitologico e di Educazione Ambientale in località Case Vaccà Arenzano, e troverete ad accogliervi l’esperta ornitologa del Parco, che vi racconterà tante curiosità sui comportamenti e le abitudini degli uccelli dell’area protetta e saprà darvi utili indicazioni per riconoscere le varie specie osservate.

Per raggiungere l’area verde attrezzata in località Curlo (Arenzano), nel corso della mattinata sarà disponibile un servizio di navetta gratuito con partenza dalla sede del Parco del Beigua di Arenzano. Iniziativa gratuita, per informazioni e prenotazioni contattare l’Ente Parco (tel. 010.8590300 - 393.9896251– www.parcobeigua.it).

 

Ma il Parco del Beigua non ha pensato solo ai birdwatcher! Grazie alle abbondanti nevicate che hanno imbiancato i nostri monti, per domenica 13 marzo abbiamo organizzato una ciaspolata straordinaria a Sassello, lungo l’itinerario Piampaludo-Pratorotondo, attraversando l’affascinante ambiente della torbiera del Laione: un’occasione unica per godere del mosaico di ambienti e panorami del Parco, attraversando la faggeta per raggiungere l’affaccio sul mar Ligure.

L’escursione durerà l’intera giornata, con pranzo al sacco; prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12 (tel. 010.8590300 - 393.9896251), costo iniziativa: € 8,00 adulti, bambini fino a 12 anni gratuito. Per chi non disponesse di attrezzatura propria, il Parco mette a disposizione su prenotazione telefonica, fino a esaurimento della disponibilità, un servizio di noleggio ciaspole e bastoncini al costo di € 5,00.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore