/ Eventi

Spazio Annunci della tua città

Imbarcazione in ottimo stato, Coperta e pozzetto in teak-Falchetta e trincarni in mogano verniciato.Verricello...

Buono stato di conservazione sia estetica che funzionale, colore blu, parcheggiata in garage privato. Documentazione...

Mi chiamo Andrea Panarese e sono un libraio antiquario. Acquisto libri antichi in Liguria e dintorni. Mi trovate anche...

Strepitosa occasione composta da soggiorno più angolo cottura due camere ,,gran terrazzo più grande giardino...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | venerdì 12 febbraio 2016, 19:00

"Giornate in Sicurezza" a Laigueglia: autorità e bambini festeggiano l'arrivo del 53° Trofeo

I bambini hanno partecipato con coinvolgimento e interesse agli insegnamenti dati dalla Polizia Stradale impegnata, in questi giorni precedenti al Trofeo, proprio in questa attività educativa.

Si è svolta oggi a Laigueglia un'altra “Giornata sulla Sicurezza”, che ha raccolto l'entusiasmo non solo dei bambini del borgo marinaro della Scuola GBL Badarò, ma anche degli alunni di alcune classi della scuola primaria di Brà. I bambini hanno partecipato con coinvolgimento e interesse agli insegnamenti dati dalla Polizia Stradale impegnata, in questi giorni precedenti al Trofeo, proprio in questa attività educativa.

A concludere la mattinata il pranzo condiviso, organizzato dall'Amministrazione Comunale, in collaborazione all'Istituto Alberghiero Giancardi di Alassio e alla mensa della Scuola GBL Badarò di Laigueglia, per festeggiare tutti insieme il 53° Trofeo Laigueglia che si correrà domenica 14 febbraio. 

Tra le Autorità, oltre al sindaco e all'Amministrazione Comunale di Laigueglia, erano presenti: il Sindaco di Andora, il Sindaco di Stellanello e il Preside dell'Istituto Comprensivo Andora-Laigueglia. La scuola si è trasformata in un ristorante e ha accolto bambini e Autorità: i ragazzi dell'Istituto Alberghiero hanno saputo rendere questo evento ancora più prezioso, grazie alla loro professionalità e al loro servizio, in particolare a favore dei bambini delle elementari.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore