/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | martedì 05 gennaio 2016, 15:45

Mercoledì su Radio Onda Ligure 101 l'oroscopo con Charlie

La storica speaker racconta la sua carriera,iniziata a 17 anni

Un appuntamento da non perdere quello di domani su Radio Onda Ligure 101 dove, in compagnia di Charlie scopriremo cosa ci riservano le stelle per il 2016 grazie all'oroscopo che la storica speaker come ogni anno commenterà  con gli ascoltatori.

Ma chi è  Charlie? Una voce che da Ventimiglia a Genova in molti conoscono e che quotidianamente tiene compagnia sulle frequenze di Radio Onda Ligure 101 , ma dietro al microfono ecco una donna esuberante e forte che racconta i suoi anni alla radio con tutto l'entusiasmo che ha accompagnato tutta la sua ricca carriera.

Approdata davanti al microfono a 17 anni un po' per gioco e un po' per curiosità  è  stato subito chiaro a tutti che oltre alla bellezza di quella ragazza c'era una grandissima voce accompagnata dalla forte passione per la musica e la capacità  accresciuta anno dopo anno di saper parlare alla gente, comunicare ed intrattenere.

Una vita legata alla comunicazione "Sono approdata alla radio giovanissima, per un periodo ho provato a smettere come fosse una malattia afferma in una recente intervista - ma poi ho ripreso forse perché  proprio come una malattia non sono mai "guarita" dalla passione per questo lavoro ".

E certo il suo pubblico e i suoi numerosi fans non possono che essere grati di avere la possibilità  di continuare ad ascoltarla e seguirla durante la presentazione di eventi musicali ma non solo che anno dopo anno è  chiamata a condurre.

Una vita, dunque fatta di passione, una artista che però,  a differenza di molti, non è  mai stata gelosa o invidiosa della sua arte e, anzi, ha sempre cercato di dare una mano ai colleghi ancora oggi una guida per i neo-speaker che si rivolgono a lei in cerca di un consiglio o un suggerimento per intraprendere questa carriera "Cosa serve per fare lo speaker? Amore per la musica e la passione per la comunicazione" spiega, perché  davanti a quel microfono un conduttore di una trasmissione radiofonico non è  mai solo, ma parla a tutte quelle persone che dalla propria auto, da casa, dal loro negozio ascoltano.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore