• Serie D, Ris. finale

    1 Savona

    79' Damiani

    0 Lavagnese

  • Serie D, Ris. finale

    1 Sanremese

    63' Gagliardi

    2 Finale

    6' Capra, 59' Roda
  • Serie D, Ris. finale

    0 Ghivizzano

    2 Argentina

    4' Compagno, 87' Lo Bosco
  • Promozione, Ris. finale

    1 Pallare

    12' Saviozzi

    1 Ceriale

    74' Conforti
  • Prima Categoria, Ris. Finale

    2 Altarese

    32' Rovere, 53' Brahi

    3 Pontelungo

    11' Tomao, 74' Badoino, 86 Tomao
 / Eventi

Affari & Annunci

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

signora referenziata cerca lavoro fisso, astenersi perditempo.Savona

alloggio signorile bipiano mq.170 box soppalco termoautonomo Classe A vendesi, inintermediari. Preferibilmente cell. al mattino

Che tempo fa

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Eventi | venerdì 08 gennaio 2016, 17:43

Savona, domenica "Giornata del migrante" con il vescovo lupi

Messa con le comunità cattoliche straniere indiana e ucraina e con fedeli dell’Ecuador nella chiesa del Sacro Cuore

 

 

La Diocesi di Savona-Noli celebra in anticipo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato (che a livello internazionale è fissata per il 17 gennaio). Domenica 10 gennaio, dopodomani, si svolgerà infatti l’iniziativa organizzata dall’Ufficio pastorale Migrantes nella chiesa del Sacro Cuore in corso Colombo a Savona.

Dopo un momento di accoglienza alle 15.15, alle 15.30 la Messa presieduta  dal vescovo Vittorio Lupi e animata dalle comunità cattoliche straniere e non della diocesi. Al termine della celebrazione inaugurazione degli spazi a disposizione della Pastorale giovanile sotto la chiesa e rinfresco offerto dalla Migrantes e dalle comunità cattoliche straniere. “La giornata è importante perché si riuniranno la Chiesa savonese, rappresentata dal vescovo Lupi, e le comunità cattoliche straniere presenti sul territorio – spiega Davide Carnemolla responsabile Migrantes – saranno  presenti quelle dell’India e dell’Ucraina, quest’ultima porterà anche un gruppo di giovani, nonché una rappresentanza di fedeli dell’Ecuador”. 

 

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore