/ Finalese

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Finalese | giovedì 11 febbraio 2016, 10:45

Elezioni Tovo S. Giacomo, Oddo pronto alla corsa: "Stiamo allargando la squadra"

"La raccolta differenziata che nel 2011 era al 15% è salita al 70% nel 2014 e siamo stati uno dei pochi Comuni a rispettare l'obbligo normativo del 65%"

Anche a Tovo San Giacomo comincia a carburare il moto elettorale, che vede il sindaco uscente Alessandro Oddo pronto a correre per il secondo mandato e, dall'altra parte, Lega e Forza Italia in cerca di un nuovo progetto comune.

Per quanto riguarda Oddo, la compagine è confermata, così come il nome della lista: "Per un Nuovo Paese". Le carte non sono ancora in tavola, ma le voci danno per scontata la ricandidatura dei consiglieri di maggioranza che sono in scadenza di mandato. 

"Sarà una lista civica, nessuno ha o avrà tessere di partito - sottolinea Oddo - Ci teniamo molto alla nostra connotazione civica, soprattutto per le piccole dimensioni della nostra comunità, che ha bisogno della massima rappresentanza. Perché le provenienze diverse, come nel nostro caso, possono fare una sintesi e realizzare un programma condiviso". 

Nel piccolo centro della Val Maremola non c'è obbligo di legge per le quote rosa in lista, ma - ci tiene a dire Oddo - "vorremmo arricchire la squadra con l'esperienza di donne che vogliono lavorare per il bene del paese. Allo stesso modo ci stiamo adoperando per allargare il numero dei giovani nel nostro gruppo". 

"Nonostante le difficoltà finanziarie di questi tempi, abbiamo raggiunto risultati importanti", così Oddo traccia il bilancio del quinquennio che volge al termine. "La raccolta differenziata che nel 2011 era al 15% è salita al 70% nel 2014 e siamo stati uno dei pochi Comuni a rispettare l'obbligo normativo del 65% - ricorda - Abbiamo creato la rete di videosorveglianza, riqualificato l'illuminazione con l'impianto led per il risparmio energetico. Siamo stati fra i primi nell'entroterra a istituire la casetta dell'acqua. Abbiamo introdotto il mercato settimanale". 

Alle prese con uno sviluppo progressivo, ma anche con problemi ricorrenti, quali quelli idrogeologici, il Comune di Tovo San Giacomo sarà un test elettorale di rilievo per il medio-ponente savonese. Cinque anni fa Oddo vinse con un distacco di 9 punti percentuali da Pier Luigi Cesio e 28 punti da Luca Folco, gli sfidanti di allora. Per ora non c'è ancora una lista concorrente, ma Carroccio e centrodestra si stanno organizzando per presentarsi. L'ex sindaco Carletto Fantoni, fra l'altro, non ha escluso la propria candidatura. Poco probabile, però, che vi sarà una terza lista. 

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore