/ Politica

Affari & Annunci

Propongo casa vacanze al mare, Loano (sv) centro, 50 metri dal mare. Compreso di ogni servizio, 6/ 8 posti letto, balcone abitabile, 2 camere, bagno, ingresso, ripostiglio, cucina...

Azienda di Comunicazione ricerca per ampliamento organico CONSULENTI DI VENDITA ai quali affidare la vendita dei propri servizi a 360° in un ambiente giovane e dinamico. I...

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Politica | venerdì 26 febbraio 2016, 19:31

Primarie di coalizione della sinistra il 3 aprile a Savona: costituiti i comitati dei promotori e dei garanti

Entrano Roberto Pizzorno, Dario Lavagna e Marco Pozzo

 Primarie della coalizione il 3 aprile comitato promotore delle consultazioni interne e  comitato dei garanti. Sono questi i contenuti emersi e approvati nel corso di un incontro che si è svolto nel tardo pomeriggio presso il circolo del PD a Savona.

In via Sormano erano presenti il Segretario Provinciale Fulvio Briano, la segretaria cittadina Barbara Pasquali, l’assessore Luca Martino, Fabio Musso e i rappresentanti delle varie anime della coalizione.

Per l’UDC Roberto Pizzorno, per Barra a Sinistra Dario Lavagna e per Anima Savona, l’avvocato Pierluigi Pesce e  Marco Pozzo.

Durante l’incontro è stato redatto un documento condiviso dai vari gruppi per le primarie della sinistra che si svolgeranno il 3 aprile.

Il testo verrà sottoposto questa sera all’assemblea comunale del PD alla Sms Milleluci dove sarà presente anche il commissario straordinario del PD Davide Ermini.

Nel corso dell’incontro si è deciso anche per la creazione anche di un comitato per le primarie del quale fanno parte Dario Pizzorno, Dario Lavagna e Marco Pozzo più due membri del Partito Democratico che verranno scelti questa sera.

I presenti hanno anche votato per la costituzione di un comitato dei garanti che avrà il compito di “vigilare” sulle consultazioni interne.

  

Cinzia Gatti

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore