/ Politica

Affari & Annunci

Propone vendita e noleggio attrezzature: forno trivalente, cuocipasta, cappa, armadio frigo, cucine, lavapiatti, lavello, banco bar, fabbricatore ghiaccio, usati con garanzia 12...

signora referenziata cerca lavoro fisso, astenersi perditempo.Savona

alloggio signorile bipiano mq.170 box soppalco termoautonomo Classe A vendesi, inintermediari. Preferibilmente cell. al mattino

Che tempo fa

24 Ore

Newsletter

Iscrivendomi acconsento al trattamento dei dati personali secondo le norme vigenti.

Cerca nel web

Politica | venerdì 12 febbraio 2016, 19:30

"Solo il PD rende partecipi i cittadini? Una falsità", Andrea Melis (M5S) risponde a Di Tullio: "Partito allo sbando"

Il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle commenta alle dichiarazioni del vicesindaco di Savona, candidato alle amministrative, che aveva affermato: "Alla fine, l'unico partito che fa scegliere direttamente ai cittadini, è il PD"

“L’affermazione di Livio Di Tullio è falsa e conferma che il partito è completamente allo sbando”. Interviene così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle, Andrea Melis al commento rilasciato dal vicesindaco di Savona, Livio Di Tullio in merito all’indizione delle primarie. Il candidato verso palazzo Sisto infatti aveva scritto sul profilo Facebook: “Mi fa arrabbiare ma alla fine, l'unico partito che fa scegliere direttamente ai cittadini è proprio il PD. Solo il Partito Democratico restituisce ai suoi iscritti ed ai cittadini la possibilità di scegliere e, di questi tempi, non è affatto poco”.

Il consigliere regionale grillino ha ricordato che già da tempo il M5S promuovere azioni di partecipazione attiva per coinvolgere i cittadini nella politica: “Anche noi consentiamo ai cittadini di scegliere: da tempo permettiamo ai cittadini di partecipare e attivarsi con noi per lavorare sul programma. Facciamo le selezioni on line per le elezioni di livello superiore (regionali, nazionali), consentendo a chi è iscritto al portale di partecipare e votare”.

E conclude Melis: “Di conseguenza l’affermazione di Livio Di Tullio è falsa e conferma che il partito è completamente allo sbando”. 

Debora Geido

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Link Utili|Scrivi al Direttore