/ Sport

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sport | 26 aprile 2011, 11:05

A Celle Ligure due giorni di corsa con il sorriso

Quando lo sport ritorna un gioco. Super edizione del Triathlon di Primavera: record di partecipanti e tanti campioncini di ogni età

A Celle Ligure due giorni di corsa con il sorriso

Due giorni di gare sul campo sportivo Giuseppe Olmo di Celle Ligure, con un nutrito gruppo di concorrenti risparmiati dal maltempo.

“Oltre 80 in pista per il classico appuntamento primaverile, proposta di sport non ufficiale in cui il gioco, la voglia di conoscersi e di divertirsi, prendono inevitabilmente il sopravvento rispetto all’agonismo puro. E allora capita di trovare la campionessa già piuttosto affermata (Valeria Paglione, tra le migliori azzurre nelle prove multiple giovanili, ndr.) come la giovanissima che corre i 60 ed abbozza anche i mille snobbanod la mano “caritatevole” del babbo pronto all’aiuto: Ilaria Bertagnin, classe 2008 anagrafica, classe da vendere in quanto a talento sportivo ed a “arte del sorriso”. O anche il giovanissimo Filippo Gemma (nato nel 2007), in grado di chiudere i 1000 metri e con un tempo più che dignitoso”, spiega il patron dell’evento Giorgio Ferrando.

I partecipanti provenivano anche da fuori regione, con la consolidata presenza svizzero-ticinese della formazione dell’Atletica Tenero 90, capitanata dall’eterno coach Eugenio Romy, tra i team presenti anche l’Atletica Ceriale, Atletica Casorate Primo, Polisportiva Pontecarrega, oltre ai team locali Atletica Arcobaleno e Centro Atletica Celle Ligure.

Ora l’appuntamento è per “Eurospring”: sempre stadio “Gepin” Olmo Celle, mercoledì 27 aprile. In gara quasi un centinaio di giovani, con gli svizzeri romandi del CA Belfaux e del CA Marly presenti in forze con oltre 40 effettivi.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium