/ Eventi

Eventi | 26 maggio 2013, 13:58

FIM: Danilo Ballo, tastierista e arrangiatore dei Pooh allo stand Roland Italy

Collabora con Facchinetti per un’opera solista, entro il prossimo anno il tour

Danilo Ballo, tastierista dei Pooh dal 2000

Danilo Ballo, tastierista dei Pooh dal 2000

Continua il programma nel secondo giorno di musica, mostre, laboratori, showcase e seminari alla Fiera Internazionale della Musica di Villanova d’Albenga. Diversi gli espositori presenti nell’expò della Fiera e attivi nel settore degli strumenti musicali (acustici, elettronici e altro): allo stand della Roland Italy, Savonanews ha incontrato Danilo Ballo, tastierista e arrangiatore dei Pooh dal 2000. Danilo ha ricevuto le nominations ai Latin Grammy Awards 2001, diversi dischi d’oro e di platino e con i Pooh ha realizzato dischi come “Cento di queste vite”, “Best of the best”, “Pinocchio – The Album" e "Pinocchio The Musical”.

Danilo, cosa vuol dire lavorare con i Pooh, uno dei gruppi che ha fatto la storia della musica italiana?

“Vuol dire molte cose. Lavorare con i Pooh rappresenta una grande palestra, una scuola per chi muove passi professionali nel campo musicale. E’ un ambiente sano, fatto di persone semplici, umili che sono riusciti a fare tanto. Con loro si possono superare i propri limiti professionali”.

“Opera Seconda” dei Pooh, album di successi del gruppo pubblicato nel 2012. E’ stato difficile arrangiare un’orchestra di oltre 60 strumenti musicali?

“Una volta trovato il modo di entrare nei brani, l’arrangiameno viene di conseguenza. Capito lo spirito del progetto viene da sé arrangiare più strumenti”.

In questo periodo stai aiutando Roby Facchinetti nel suo progetto solista, come sta andando? A quando il tour?

“Si, alla fine del progetto manca molto, dobbiamo ancora mixare, fare le registrazioni dei canti.. comunque speriamo di iniziare una tournée entro il 2014”.

Come è iniziata la tua esperienza di musicista?

“Prestissimo. Ho iniziato con la batteria che suonava mio padre e poi sono passato al piano all’età di 5 anni. Poi mi sono avvicinato alla musica elettronica negli anni ’80 e ho suonato per la Liguria, da Imperia a Savona”.

Un ringraziamento particolare a Paolo e Gisella Morscio, titolari del negozio di strumenti musicali e Cyberstore, “More Show” di Villanova d’Albenga.

Debora Geido

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium