/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 28 maggio 2013, 09:01

"Legino, rotatoria anomala sotto vari aspetti", la denuncia di Paolo Forzano

"Curva repentina, mancanza di segnalazione di precedenza

La rotatoria di Legino

La rotatoria di Legino

"A Legino, rotatoria un po' anomala sotto vari aspetti", dichiara Paolo Forzano, presidente del comitato Casello Albamare:"Sia nel formato, più simile ad un ovale che ad un cerchio, sia per l'uso misto: a metà è infatti collocata la fermata dell' autobus e per ultimo la segnaletica orizzontale non appropriata".
"Per chi arriva da ponente l'immissione verso il quartiere avviene con una curva repentina e manca il "dare precedenza", prosegue Forzano "per chi arriva invece da Savona si trova giustamente una segnalazione di dare precedenza, ma ha gravi difficoltà a decidere se procedere o no, in quanto dalla sua sinistra possono arrivare veicoli ad elevata velocità e senza nessuna indicazione di dare precedenza come sarebbe invece opportuno per chi si immette in rotatoria. Il dare precedenza è invece imposto a chi esce da Legino direzione Savona".

Forzano segnala inoltre che manca il segnale di dare precedenza per chi arriva da ponente e si immette in rotatoria per "entrare" verso Legino, il fatto: "crea una situazione potenzialmente di pericolo e sicuramente di incertezza, che a sua volta crea code rilevanti".  

Paolo Forzano

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium