/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 maggio 2014, 08:00

Piaggio, Sestri in presidio a Finale:"Lottiamo uniti per mantenere il lavoro"

Adriano Spallarossa:" Noi vogliamo fare un'assemblea unitaria tra i due stabilimenti, perchè crediamo che il futuro di Piaggio passi attraverso il sito di Genova e Villanova"

Piaggio, Sestri in presidio a Finale:"Lottiamo uniti per mantenere il lavoro"

Sestri incontra Finale: questa mattina davanti ai cancelli della Piaggio di Finale Ligure c'erano circa una trentina di lavoratori del sito genovese, che dalle prime luci dell'alba hanno iniziato a distribuire volantini.

Ma non una protesta violenta, come si era voluto far emergere negli scorsi giorni, ma un semplice forte appello:"Andiamo uniti a discutere il piano industriale e lottiamo insieme". Sul volantino sintetizzato in pochi punti il dibattito ed il risultato di questi mesi:"Il Piano Industriale ridimensiona pesantemente la Piaggio, esternalizzando la produzione, ridimensionando pesantemente l'organico; chiudendo uno stabilimento".

"Siamo qua, sottolinea Adriano Spallarossa, del collettivo Fim lavoratori Sestri, per lanciare un appello pacifico ed un segnale di aiuto e chiamata ai nostri colleghi. Noi vogliamo fare un'assemblea unitaria tra i due stabilimenti, perchè crediamo che il futuro di Piaggio passi attraverso il sito di Genova e Villanova"

"I problemi in futuro, prosegue Spallarossa, ci saranno anche per i nostri colleghi finalesi. Riteniamo gli uni indispensabili per gli altri. Dobbiamo entrare nel merito del piano industriale. L'azienda sinora è stata vaga, vuole chiudere uno stabilimento, diminuire il personale ed esternalizzare le maestranze fuori dalla Liguria. Il piano presentato sinora è più finanziario, che lavorativo".

Attualmente la situazione più incerta sembra comunque quella di Sestri, ma Finale rischia qualcosa? "Più che qua, pensiamo che i problemi si avranno a Villanova, in uno stabilimento nuovo. E' necessario parlarne il prima possibile".

 

"Ora più che mai è necessario lottare insieme per mantenere tutti i posti i lavoro, i due stabilimenti e per dare un futuro certo alla Piaggio e a tutti i suoi lavoratori" conclude Spallarossa.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium