/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 09 maggio 2014, 19:15

Calice Ligure città della Musica

Partita oggi una raccolta firme per istituire un festival musicale

Calice Ligure città della Musica

Da oggi è partita una raccolta firme a Calice Ligure per impegnare la prossima Amministrazine Comunale ad istituire un festival musicale.

L'idea nasce da tre calicesi noti per la loro attività nella musica: Marco Barusso, chitarrista e oggi considerato uno dei più importanti produttori artistici della musica leggera italiana, Roberto Grossi, cantante e compositore della band dei Subbuglio, presidente dell'Associazione Culturale E20 e candidato alle elezioni comunali con la lista civica di Alda Fontana, e Riccardo Pampararo, noto concertista e chitarrista classico.

Il testo della petizione recita:

CALICE LIGURE
Città della Musica

Raccolta di firme per l’istituzione di un
Festival Musicale a Calice Ligure

Primi firmatari:
Marco BARUSSO (musicista e produttore discografico), Roberto GROSSI (musicista e organizzatore di eventi) e Riccardo PAMPARARO (concertista, chitarrista classico)

I sottoscritti, considerata le potenzialità, la tradizione e l’importanza della vocazione culturale di Calice Ligure, la possibilità di attivare le eccellenze, le competenze e le energie presenti sul territorio per realizzare eventi di sicuro interesse a costi contenuti,
PROPONGONO

alla nuova Amministrazione Comunale di Calice Ligure, che si insiedierà con le elezioni del 25 Maggio, di impegnarsi a istituire un Festival Musicale che abbia l’obiettivo di valorizzare i talenti locali e non, proponenedo una pruralità di generi, dalla muscica classica al rock, con particolare attenzione al coinvolgimento dei giovani.

"Crediamo che l'istituzione di un Festival Musicale possa essere un importante fattore sia di aggregazione sociale, sia di promozione turistica, e che possa realizzarsi a costi limitati, grazie alle competenze presenti a Calice e la sensibilità di molti giovani a questo argomento.

Sperando che, con la futura riapertura del Museo di Arte Contemporanea della Casa del Console, Calice Ligure possa presto ritornare ad essere la "Città degli Artisti", vogliamo che, attraverso una manifestazione di qualità, diventi anche la "Città della Musica".

Possono firmare la petizione sia i residenti calicesi, sia musicisti e operatori culturali ed economici che credono nell'importanza per Calice Ligure di uno sviluppo delle attivià e delle manifestazioni musicali.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium