/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 maggio 2014, 17:16

L’appoggio di Matteo Renzi per la candidatura di Marilena Ratto a Varazze: “coraggio e rinnovamento”, stasera la presentazione della lista

“Ho incontrato Matteo, mi ha fatto i complimenti per non aver rispettato nella nostra lista la regola della parità di genere, infatti ci sono più donne che uomini e lui è con noi: ‘basta parole è ora di fare’”. La lista “Varazze la tua città” è infatti composta da 9 donne e 8 uomini

L’appoggio di Matteo Renzi per la candidatura di Marilena Ratto a Varazze: “coraggio e rinnovamento”, stasera la presentazione della lista

“Ho incontrato Matteo Renzi, mi ha fatto i complimenti per non aver rispettato nella nostra lista la regola della parità di genere, infatti ci sono più donne che uomini e lui è con noi: ‘basta parole è ora di fare’”. Sono state queste le parole di Marilena Ratto, candidato sindaco per Varazze dopo il colloquio con Matteo Renzi.

Ieri infatti il candidato sindaco ha incontrato in occasione della visita a Genova, il Presidente del Consiglio nonché segretario del Partito Democratico, che ha dato il suo appoggio alla lista. Il riferimento alla regola della parità di genere è venuto spontaneo, la lista “Varazze la tua città” è infatti composta da 9 donne e 8 uomini. “Il fatto che ci siano 9 donne deriva dal fatto che sono state tutte scelte per le loro competenze professionali e il loro impegno” precisa la candidata.

“Una sostegno importante per la mia candidatura -  afferma Marilena Ratto - Matteo Renzi si è complimentato per il rinnovamento che abbiamo portato all’interno della lista e ci ha dato coraggio”. Un appoggio che viene direttamente dalla Presidenza del Consiglio.

Il programma e la lista saranno presentati ufficialmente questa sera, venerdì 9 maggio, alle 21 presso il Palazzetto dello Sport. La lista civica, che ha il sostegno del Partito Democratico, andrà a fronteggiare Gianni Way, Gianantonio Cerruti e Alessandro Bozzano alle amministrative del 25 maggio. Continuano intanto le attività e il dialogo con i cittadini nell’info point in via Campana.

“Sostegno maggiore alle piccole e medie imprese per creare nuove occasioni di lavoro, intervenire in modo serio e programmatico sulla fragilità del territorio per evitare i rischi di nuove calamità come quelle dell’ottobre del 2010, rivedere il sistema di protezione e sostegno sociale per affrontare le nuove povertà e i nuovi bisogni” . Sono questi  i punti principali del programma necessari per la ripresa della città. “Varazze sta attraversando un periodo di crisi profonda come mai è avvenuto nella sua storia più recente – afferma Marilena Ratto - Ad essere colpiti, oltre l’economia sono il sostegno sociale, l’associazionismo, la cultura ed anche i partiti”.

Nel “Le Ragioni di un Impegno”, Malilena Ratto progetta la riduzione della burocrazia comunale. “Risaltare la bellezza della città intervenendo sul sistema di pulizia e di raccolta della nettezza urbana, migliorando l’arredo urbano (parchi, giardini, lungomare Europa, rete di illuminazione) e le modalità di accesso-mobilità per auto e pedoni. Sarà data particolare attenzione al futuro dei cantieri Baglietto”.

I nomi della lista “Varazze la tua città” con Marilena Ratto:

- Emilio Vallarino, 61 anni dirigente dell'Unione Industriali

- Andrea Bruzzone, 50 anni Presidente dell'Associazione Albergatori di Varazze

- Francesca Agostini,  31 anni dal 2013 Segretario del Partito Democratico del circolo di Varazze e rappresentare del Circolo cittadino all'Assemblea provinciale di Savona del Pd. Lavora presso un’agenzia immobiliare

- Armandino Memme, 49 anni insegnante di laboratorio di Elettronica, Informatica e Fisica. Dal 1999 collaboratore del Dirigente Scolastico presso IISS “Ferraris-Pancaldo” di Savona e dal 2008 Vicario del Dirigente Scolastico (Vicepreside)

- Mariateresa Ferrando, 47 anni artigiana

- Ilaria Colombo, 27 anni laureata in Scienze della Comunicazione, impiegata d’ufficio

- Giuditta Arecco, 28 anni speaker a Radio Skylab e animatrice di eventi

- Davide Petrini, 46 anni ottico optometrista, proprietario di un Ittiturismo (agriturismo del mare), presidente della coop pescatori "Il Pesce Pazzo”

- Paola Busso, 34 anni insegnante di scuola elementare

- Anna Cerruti 46 anni laurea in economia e commercio, imprenditrice

- Silvana Passalia 61 anni casalinga

- Marta Piazza 30 anni imprenditrice turistica

- Giulio Alluto 48 anni laurea scienze naturali, insegnante già assessore all'ambiente

- Fiori Fiore 62 anni agente di commercio

- Carlo Giacobbe 58 anni laurea in scienze politiche, già sindaco di Vado Ligure e vicepresidente provincia, direttore sanitario 

- Mario Grippini 57 anni amministratore

- Davide Petrini 46 anni imprenditore

Debora Geido

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium