/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 06 febbraio 2015, 07:25

Smette di nevicare in Val Bormida, ma ora preoccupano le strade gelate: attenzione automobilisti

Da questa mattina alle 5:30 i fiocchi hanno smesso di cadere: vigili del fuoco al lavoro nella notte per rimuovere rami spezzati caduti sulla sede stradale

Smette di nevicare in Val Bormida, ma ora preoccupano le strade gelate: attenzione automobilisti

A partire da questa mattina alle 5:30 la neve ha smesso di cadere in Val Bormida. Nella nottata non si sono registrati particolari disagi, salvo diversi interventi dei vigili del fuoco a Dego, Piana Crixia e Cengio per alberi pericolanti sulla sede stradale. A causa infatti del peso dei fiocchi molti rami si sono spezzati e sono caduti sulle vie, causando quindi disagi agli automobilisti.

Attualmente le strade principli dei centri abitati sono pulite ed i mezzi riescono a percorrerle abbastanza agevolmente, ma la criticità maggiore sono le secondarie e e le frazioni.  A Porri di Dego si registrano cumuli che superano il mezzo metro.

A seguito delle previsioni meteo l'Arpal ha emesso lo stato di allerta uno sulla Val Bormida e sulla costa, da Noli a Varazze, fino alle 13 di oggi. Attenuazione dunque delle nevicate a partire dalla tarda mattinata. Temperature in temporaneo ulteriore calo nel corso della prima mattinata e vento da nord, nord est di burrasca forte o localmente di tempesta su tutta la regione.

A preoccupare quindi maggiormente ora sono le strade gelate ed il rischio ingenti a causa del fondo ghiacciato. Si raccomanda, in questi casi, agli automobilisti, di moderare la  velocità e prestare la massima cautela.

Ieri ferrovie dello Stato ha annunciato la cancellazione di 23 treni tra Piemonte e Liguria a causa della neve.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium