/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 18 marzo 2015, 15:57

"Torta di riso"? A Noli finita: la provincia taglia i fondi all'ufficio turismo

Affisso il seguente cartello sulla porta dello IAT:"Il servizio è attualmente sospeso in attesa del riordino regionale delle funzioni di promozione turistica in corso di definizione". Un primo biglietto da visita non splendido per la città

"Torta di riso"? A Noli finita: la provincia taglia i fondi all'ufficio turismo

 

Per usare una frase cara al comico genovese Fabrizio Casalino:”Torta di riso finita” e a dirlo è la stessa Provincia di Savona. Sulla porta dell’ufficio di informazione ed accoglienza turistica di Noli è infatti stato affisso il seguente cartello:”Il servizio è attualmente sospeso in attesa del riordino regionale delle funzioni di promozione turistica in corso di definizione. L’attuale indisponibilità di fondi impone la chiusura temporanea di questo ufficio”.

Diretto, forse fin troppo, considerando che questo dovrebbe essere uno dei primi biglietti da visita dei nostri paesi. Questa foto è infatti stata scattata sabato pomeriggio, giorno in cui la Riviera si riempie di turisti. Villeggianti che a Noli, ma anche in altri paesi dove la gestione degli IAT è affidata alle cooperative, non solo troveranno il punto di informazione chiuso, ma anche la drammatica situazione in cui versano le casse della nostra Provincia.

Una situazione che sembra destinata a rimanere tale almeno fino alle elezioni regionali, sempre che al giro di boa del voto la nuova amministrazione di via Fieschi vorrà imprimere una svolta alle politiche del turismo.

 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium