/ Val Bormida

Val Bormida | 17 agosto 2015, 15:15

Torrenti in secca e pesca in difficoltà, l'Assessorato semplifica le modalità di recupero di ciprinidi e anguille

Intervento dell'assessore all'Agricoltura della Regione Liguria Stefano Mai.

Torrenti in secca e pesca in difficoltà, l'Assessorato semplifica le modalità di recupero di ciprinidi e anguille

 

Pesci d’acqua dolce in difficoltà per il prosciugamento dei torrenti, una emergenza che la Regione Liguria, con l’assessore Stefano Mai vuole affrontare, lottando anche con la burocrazia.

E proprio per semplificare le operazioni di recupero della fauna ittica in difficoltà, l’assessore  all’Agricoltura  ha  inviato, in mattinata  a tutte le associazioni di pesca sportive  della Liguria le modalità semplificate, rispetto a quelle in vigore in passato, per poter procedere in tempi rapidi, al “salvataggio”  di ciprinidi e anguille. 

 

c.s.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Leggi le notizie del Monregalese

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium