/ Val Bormida

Val Bormida | 01 febbraio 2016, 18:00

Cengio, pianificazione nuovi marciapiedi e manutenzione delle strade

La progettazione prevede la realizzazione di nuove banchine pedonali sia nel Capoluogo che nella frazione di Genepro, compreso il collegamento tra le due zone abitate.

Cengio, pianificazione nuovi marciapiedi e manutenzione delle strade

Nuovi marciapiedi cittadini e manutenzione delle strade. Sono queste le principali tematiche che “bollono in pentola” all’interno del Comune di Cengio.

Afferma il sindaco Pietro Marenco: “Abbiamo incaricato uno studio di fattibilità per la progettazione di nuovi tratti di marciapiede sia nel Capoluogo che nella frazione di Genepro, compreso il collegamento tra le due zone abitate”.

Una parte dei lavori di rifacimento delle banchine pedonali erano già stati eseguiti nel 2010 nella zona di Cengio Capoluogo.

“Tale intervento si pone l’obiettivo di rendere più sicura la viabilità pedonale. Inoltreprosegue sono stati appaltati per 277 mila euro alla ditta Icose S.p.a. di Albenga, i lavori di riasfaltaura dei tratti di strada più danneggiati”.

“L’intervento – conclude il primo cittadino Marencosi concentrerà anche sull'installazione di nuovi tratti di guard rail nei punti considerati più critici e sulla posa di alcuni dossi anti-velocità su alcune strade comunali e anche provinciali in accordo con Palazzo Tursi".

Graziano De Valle

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium