/ Politica

Politica | 13 settembre 2018, 15:36

Il M5S: "Le imprese genovesi e savonesi colpite della tragedia del ponte Morandi siano esentate dal DURC"

Il Movimento ha portato avanti la proposta sollecitata anche da Confindustria Savona

Il M5S: "Le imprese genovesi e savonesi colpite della tragedia del ponte Morandi siano esentate dal DURC"

Andrea MelisFabio Tosi e Marco De Ferrari, membri della Commissione III del M5S Liguria, annunciano coralmente: "Oggi in Commissione III siamo riusciti a fare passare un emendamento al Ddl di modifica al Testo unico del commercio che esenta anche le imprese colpite indirettamente dalla tragedia del Ponte Morandi dalla presentazione del Durc.

Un’integrazione a nostro modo di vedere importante che potrebbe rappresentare una boccata d’ossigeno per chi si ritrova a fare i conti con tempi di trasporto più lunghi, aumento dei costi, maggiori spese per il personale e altri danni indiretti provocati dal crollo.

Un tema che tocca non solo le aziende genovesi e del Genovesato ma anche numerose imprese savonesi, anche alla luce della recente fusione dei due porti, così come sollecitato di recente dalla stessa Confindustria Savona".

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium