/ Savona

Savona | 29 marzo 2019, 12:45

A Savona, dal 31 marzo al 15 aprile, la mostra "Anima, Segno, Colore"

L'esposizione si terrà presso il corridoio ascensori Priamar: inaugurazione domenica 31 marzo alle ore 15.30.

A Savona, dal 31 marzo al 15 aprile, la mostra "Anima, Segno, Colore"

Mai come in questo momento, è importante ribadire la libera e potente espressività femminile, vibrante e vitale.

Intelligenza, dialogo vitale con lo spettatore, indipendenza, fluidità cromatica, sono alcune delle caratteristiche di queste tre artiste. Tre donne, tre vissuti diversi, che si esprimono con opere su tela con differenti stili espressivi. Tre artiste donne provenienti da paesi "caldi e passionali".

Il progetto artistico ricomprende le opere di tre donne, una savonese e due cilene.

La prima, Dana Santamaria (nata nel ‘74 a Zurigo) vive da sempre a Savona. Artista surrealista crea tele e opere pittoriche tese tra espressionismo e surrealismo, con segno a biro caratterizzante e colori esplosivi. Tema di ricordi, malinconie, visioni oniriche.

Eva del Carmen Jorquera Candia nasce a Limache, Cile, nel ‘55. Attualmente vive e lavora a Genova. Artista informale, opera nel campo non solo della pittura, ma anche della ceramica e della fotografia, mediatrice culturale nell’arte e nella vita.. Eva e'anche volontaria per Amnesty Savona, Aifo e Anolf.

Marcela Maria Vega Stieb nasce a Vina del Mar nel ‘55. Ha esposto le sue opere in Cile, ricevendo premi a Santiago e Valparaiso, e successivamente anche a Savona in Villa Cambiaso.

L’inaugurazione della mostra, che ha avuto il patrocinio del Comune di Savona ed è organizzata con la collaborazione di SMS ARTE della Società di Mutuo Soccorso di Celle Ligure, avverrà domenica 31 marzo alle ore 15,30 e sarà preceduta da un piccolo vernissage.

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium