/ Speciale elezioni Albenga

In Breve

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Speciale elezioni Albenga | 29 maggio 2019, 14:25

Ballottaggio Albenga, Distilo punta i piedi: "Su viale Che Guevara e sulla multiservizi non cediamo"

Diego Distilo sempre più "ago della bilancia" è possibilista ma con riserve: "Disposti a trovare eventuali accordi sul programma, ma sul rilancio di viale Che Guevara e sulla società multiservizi non arretriamo di un passo"

Ballottaggio Albenga, Distilo punta i piedi: "Su viale Che Guevara e sulla multiservizi non cediamo"

Diego Distilo ago della bilancia per il ballottaggio e proprio questo, forse, oggi lo fa esultare da “vincitore”

“Soli, senza partiti, senza simboli, senza santi in paradiso, senza mega point a disposizione, siamo riusciti a convincere  più del 10 %  degli albenganesi.

La nostra squadra coesa e compatta ha dimostrato che i cittadini comuni possono e devono occuparsi della pubblica amministrazione poiché non serve essere "professoroni della politica " per avere il coraggio di esprimere le idee per la propria città”.

Ed i “cittadini comuni” che hanno scelto Diego Distilo seguiranno, eventualmente, le sue indicazioni per il ballottaggio?

E su questo punto pare avere le idee chiare Diego Distilo che spiega: “Noi Siamo in grado di portare a votare le circa 1500 persone che ci hanno votato poiché si fidano di noi e sanno che siamo liberi e senza "peli sulla lingua" per tanto una volta finita la riflessione saremo pronti a sostenere la "nostra " proposta l'importante che gli impegni vengano sottoscritti e formalizzati anche attraverso le formule previste dalle legge in caso di ballottaggio “

E soprattutto, chi sceglierà di appoggiare in quella sede?

Afferma Distilo: “Siamo sempre stati  gli unici in tutta la campagna elettorale a saper proporre idee lungimiranti con una visione della città da qui a trent’anni e, proprio questo sarà il tema più importante della nostra riflessione per il ballottaggio”.

Non si nasconde dietro un dito Distilo e annuncia già che spiegherà pubblicamente verso chi deciderà di dirigersi: “La scelta importante che faremo e renderemo pubblica da qui a qualche giorno è basata sul programma e non sulle seggiole ovvero non molleremo di un "centimetro " sulla costituzione della nuova società pubblica che gestendo le manutenzioni dia da vivere ai nostri concittadini disoccupati e bisognosi cosi come non molleremo di un "millimetro" sul rilancio turistico di Viale Che Guevara trasformandolo nel viale del turismo ingauno. Questi i punti fondamentali per un nostro possibile coinvolgimento nel ballottaggio”.

Conclude Distilo: “Domenica Albenga ha votato dimostrando che noi siamo una forza importante della città  ora lanciamo la palla ai due candidati Sindaco  per farci sapere cosa pensano sui due temi che abbiamo a cuore affinché successivamente possiamo trarre le conseguenze.

Per finire vogliamo far presente che i nostri voti totali delle due liste civiche , di fatto una , hanno superato liste di partito da sempre esistenti.”

Mara Cacace

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium