/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 06 giugno 2019, 18:35

Pietra Ligure: insediamento del sindaco Luigi De Vincenzi (FOTO e VIDEO)

Sara Foscolo: "Faremo opposizione costruttiva". De Vincenzi: "L'onorevole Foscolo rappresenta un valore aggiunto per questo consiglio proprio per la carica istituzionale che rappresenta alla Camera dei deputati".

Pietra Ligure: insediamento del sindaco Luigi De Vincenzi (FOTO e VIDEO)

Si è tenuto oggi nell'Aula consiliare del Palazzo comunale di Pietra Ligure, il Consiglio comunale di insediamento della nuova amministrazione pietrese per il quinquennio 2019-2024. 

Convocato dal Sindaco neo eletto Luigi De Vincenzi, al suo terzo mandato amministrativo dopo l'esperienza nel Consiglio regionale ligure cui era giunto nel 2015 forte di 6000 preferenze, il Consiglio comunale è composto dai 12 consiglieri eletti nell'ultima tornata elettorale del 26 maggio: 8 consiglieri di maggioranza, appartenenti alla lista civica "Pietra. Sempre! Luigi De Vincenzi Sindaco" (Daniele Rembado , Marisa Pastorino, Francesco Amandola, Maria Cinzia Vaianella, Michela Vignone, Giovanni Liscio, Luca Robutti e Paola Carrara)  e 4 consiglieri di minoranza  appartenenti alla lista civica "Sara Foscolo Sindaco" (Sara Foscolo, candidato Sindaco, Mario Carrara, Nicola Seppone e Silvia Rozzi).

Oltre al giuramento del Sindaco e alla sua comunicazione della nomina della Giunta e del Vicesindaco e agli adempimenti di rito, nella sua prima convocazione, il Consiglio comunale, che come sempre è in seduta pubblica, ha esaminato le condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità degli eletti, eleggerà il Presidente del Consiglio e i due Vice Presidenti, ha approvato gli indirizzi di governo e ha visto la costituzione dei Gruppi consiliari e la designazione dei rispettivi Capigruppo.

Nel corso della seduta è stata nominata presidente del Consiglio comunale Michela Vignone (9 voti validi e 3 bianche), vicepresidenti sono Giovanni Liscio (9 voti) e Silvia Rozzi (3 voti).

Mario Carrara (lista Foscolo sindaco) non partecipa alla votazione: "Ormai i consigli comunali dei paesi come il nostro hanno numeri minimali, siamo passati in breve tempo da 20 a 16 e poi 12 consiglieri più il sindaco. Per questo ritengo che a fronte di queste cifre non abbia più senso un presidente del Consiglio comunale. Chiedo pertanto anche la modifica dello Statuto comunale".

La replica del primo cittadino De Vincenzi: "Presidente e vicepresidente sono figure importanti a salvaguardia della democrazia e anche a tutela dei diritti della minoranza. Ritengo giusto che ci siano".

Al termine del consiglio Sara Foscolo prende la parola per augurare buon lavoro alla maggioranza e sottolinea: "Faremo opposizione costruttiva".

De Vincenzi ringrazia e replica: "L'onorevole Foscolo rappresenta un valore aggiunto per questo consiglio proprio per la carica istituzionale che rappresenta alla Camera dei deputati".

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium