/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 05 luglio 2019, 12:40

Con il concorso "Musica361" il sound di Borgio Verezzi diventa "Over14"

Un concorso musicale giovanile in programma dal 6 all'8 settembre prossimi

Con il concorso "Musica361" il sound di Borgio Verezzi diventa "Over14"

Si è svolta questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Borgio Verezzi, la conferenza stampa di presentazione dell'evento "Musica361", concorso canoro che avrà luogo nel Teatro Gassman di Borgio Verezzi dal 6 all'8 settembre 2019.

L'appuntamento, strettamente legato alla testata musicale Musica361, prevede una selezione progressiva di artisti over14, che porteranno in gara brani editi ed inediti secondo un preciso regolamento. In palio, premi e visibilità.

Luca Malvicini, direttore artistico di I.So THeatre, gestore del Teatro Gassman e organizzatore dell'evento, ha presentato nel dettaglio il concorso, illustrando anche una carrellata di altri eventi che animeranno l'estate nel teatro di Borgio Verezzi.

Presenti alla cerimonia di presentazione, oltre ai già menzionati Dacquino e Malvicini, anche gli assessori Mara Perata e Pier Luigi Ferro, la funzionaria Anna Maria Chiudaroli e i rappresentanti dell'ufficio stampa Musica361 Mauro Caldera e Paola Ferro.

Commenta il sindaco Dacquino: "Sono felice di vedere un teatro Gassman vivo e attivo. Credo fermamente in un progetto di città basato sulle eccellenze, che ragioni sulle opportunità e non sulle critiche".

Aggiunge Malvicini: "Stiamo lavorando in un'ottica di rete, affiancandoci a valide associazioni e realtà attive nel promuovere il marchio Borgio Verezzi a 360 gradi. Punteremo su una vasta offerta su tutti i campi, dalla musica alla danza, dal teatro al cinema e in ogni singolo caso dal pop alla proposta d'essai. Fermenti culturali che nascono, ancora prima che dalla collaborazione, dall'amicizia tra le realtà coinvolte".

Spiega Mauro Caldera: "Musica361 è un nome scelto per dare quel tocco in più rispetto ai 360 gradi che simboleggiano la totalità. Vogliamo raccontare l'Italia della musica attraverso le regioni, gli operatori del settore, le realtà dietro le quinte. Ci muove la voglia di dare ai giovani l'opportunità di fare una gavetta di qualità. Siamo voluti partire dalla Liguria, terra ricca di realtà cantautorali, di festival, di concorsi, ma vogliamo fare rete e collaborare con chiunque, senza dare fastidio e senza pestare i piedi a nessuno. Sui siti del Comune e della Cooperativa I.So. Theatre è scaricabile tutta la modulistica con i regolamenti per l'iscrizione. Il 16 agosto, dopo un preascolto di selezione a Borgio, Torino e Milano, annunceremo i 32 finalisti di settembre".

Spiega ancora Caldera che ci saranno tre giurie: tecnici (produttori discografici, musicisti e vocal coach), stampa e pubblico. Alla fine saranno assegnati premi per i primi tre classificati e varie menzioni speciali.  

Concludono gli organizzatori: "Non sarà un karaoke, punteremo molto sulla qualità".

Musica361, inserendosi in un territorio particolarmente ricco di artisti e di tradizione cantautorale, animato tutto l’anno da eventi musicali, vuole sviluppare la sua azione coinvolgendo tutte quelle realtà già esistenti per creare una rete di diffusione che faccia da risonanza alle attività/iniziative già in essere.

Il binomio tra il territorio e una testata di settore, nasce con l’obiettivo primo di valorizzare mediaticamente la realtà locale che è anche turistica per creare nuove occasioni culturali rivolte ai giovani (e non solo) unite alla promozione della musica.

Il valore “361”, sta ad indicare quel grado in più che fa la differenza: la ricerca del talento e della passione che si esprimono, proprio in questi momenti pubblici, dove si auspica che il palcoscenico possa trasformarsi anche in un trampolino per spiccare il volo.

I partecipanti potranno gareggiare  con brani editi o inediti, da solisti o in gruppo. Il regolamento è disponibile sui siti del Comune di Borgio Verezzi, della Cooperativa I.So. e della testata musicale Musica361.

Fino al 9 agosto avverranno le selezioni degli artisti che intendono candidarsi alla prima edizione del Concorso Musica 361. Nella prima fase avverranno i pre-ascolti, quelli che, entro il termine del 9 agosto andranno a selezionare i 32 partecipanti di questa prima edizione. I nomi dei concorrenti verranno resi pubblici il giorno 16 agosto 2019.

Le audizioni di pre ascolto avverranno a Borgio Verezzi, a Torino e a Milano. 32 saranno i concorrenti che accederanno alle prime due serate. Ogni serata si esibiranno 16 concorrenti, otto dei quali accederanno alla finale di domenica sera. Tre saranno le giurie che valuteranno i concorrenti nelle prime due serate di semifinale e che andranno a decretare i primi tre classificati nella serata conclusiva: la giuria di tecnici del settore(Produttori, Discografici, Vocal Coach), quella dei giornalisti e infine quella del pubblico. Sono previsti premi speciali che l’Organizzazione assegnerà in base all’andamento delle tre serate.

Alberto Sgarlato

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium