/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 04 agosto 2019, 07:50

Capriolo si "incastra" in una cancellata di via Maggeni a Savona

Il giovane animale, alle prese con un "combattimento" tipico della stagione degli amori, è stato soccorso dalle volontarie ENPA

Capriolo si "incastra" in una cancellata di via Maggeni a Savona

Da qualche settimana è iniziata la stagione degli amori per i caprioli ed i maschi combattono tra di loro anche in modo violento; a Savona ha avuto la peggio un giovane che, ferito da un adulto, nella fuga si è incastrato in una cancellata in via Maggeni.

In suo soccorso sono intervenute le volontarie della Protezione Animali che, non senza fatica, lo hanno liberato dalla scomoda posizione; la bestiola era però gravemente ferita al ventre e, tramite gli operatori dell’Ambito Territoriale di caccia, è stato consegnato al veterinario specializzato di zona (il dr. Gasco) per le non facili cure.

Il recupero degli ungulati (cinghiali, caprioli e daini) è affidato dalla Regione Liguria agli Ambiti Territoriali di Caccia ma, quando è possibile e fattibile l’Enpa, che si occupa a titolo volontario – con un solo contributo economico parziale della regione stessa, ogni anno sempre più ridotto - del soccorso di tutti gli altri animali selvatici feriti ed in difficoltà, collabora volentieri.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium