/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 04 agosto 2019, 07:50

Capriolo si "incastra" in una cancellata di via Maggeni a Savona

Il giovane animale, alle prese con un "combattimento" tipico della stagione degli amori, è stato soccorso dalle volontarie ENPA

Capriolo si "incastra" in una cancellata di via Maggeni a Savona

Da qualche settimana è iniziata la stagione degli amori per i caprioli ed i maschi combattono tra di loro anche in modo violento; a Savona ha avuto la peggio un giovane che, ferito da un adulto, nella fuga si è incastrato in una cancellata in via Maggeni.

In suo soccorso sono intervenute le volontarie della Protezione Animali che, non senza fatica, lo hanno liberato dalla scomoda posizione; la bestiola era però gravemente ferita al ventre e, tramite gli operatori dell’Ambito Territoriale di caccia, è stato consegnato al veterinario specializzato di zona (il dr. Gasco) per le non facili cure.

Il recupero degli ungulati (cinghiali, caprioli e daini) è affidato dalla Regione Liguria agli Ambiti Territoriali di Caccia ma, quando è possibile e fattibile l’Enpa, che si occupa a titolo volontario – con un solo contributo economico parziale della regione stessa, ogni anno sempre più ridotto - del soccorso di tutti gli altri animali selvatici feriti ed in difficoltà, collabora volentieri.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium