/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 29 agosto 2019, 15:00

Lo psicoanalista Massimo Recalcati ad Albissola Marina per "Parole ubikate in mare"

Appuntamento per venerdì 30 agosto alle ore 21,15 in piazza della Concordia

Lo psicoanalista Massimo Recalcati ad Albissola Marina per "Parole ubikate in mare"

Venerdì 30 agosto alle ore 21,15 Piazza della Concordia Albissola Marina: incontro con lo psicoanalista Massimo Recalcati e presentazione del libro “Mantieni il bacio. Lezioni brevi sull'amore” Modera Renata Barberis.

«In una ricerca intima e profonda, Massimo Recalcati indaga il miracolo dell’amore, il sentimento più misterioso di tutti.

«Un libro dove che si sente orfano di Lessico amoroso ha ritrovato le sfide e le domande che ci lasciava il programma e molto più» (Chiara Gamberale Sette)

«L'amore è irriducibile a una serie di lezioni ma è possibile parlarne: di più è necessario» (Robinson)

“La fedeltà non è una prigione, né una gabbia, se si trasforma in un sacrificio bisogna liberarsi. La fedeltà diventa una postura dell’amore perché trasforma lo stesso in nuovo, non c’è bisogno di andare altrove per trovarlo. Come quando guardiamo un’alba sorgere: l’abbiamo vista mille volte ma non ci stancheremmo mai di ammirarla ogni volta ci appare diversa nuova.”

Chi ha detto che l'empatia sia necessaria per fondare una buona relazione? Che l'amore sia anzitutto dialogo? E se quelle del "dialogo" e dell'"empatia" fossero delle parole d'ordine finalizzate proprio a scongiurare l'alterità dell'Altro, la sua radicale e irriducibile differenza, il suo essere straniero? Se la condizione di ogni amore non fosse dialogo ma l'incontro con un segreto indecifrabile, con un mistero che resiste a ogni sforzo empatico?

Lacan affermava che il rapporto sessuale è impossibile, è sempre fallito. Non posso mai sentire quello che l'altro sente, confondermi, coincidere, essere lui. Ma è proprio dall'esperienza di questo fallimento che diviene possibile l'amore come amore per l'eteros. Si tratta di provare a condividere proprio l'impossibilità di condividere il rapporto. Se ti amo non è perché dialogo con te ma perché in te c'è qualcosa di te e di me che mi sfugge, impossibile da raggiungere. Scopro cioè in te un segreto che mi supera e si distanzia da ogni empatia possibile. Per questo Lacan identificava l'amore con la donna se la donna è - come è - il nome più radicale del segreto impossibile da decifrare.

MASSIMO RECALCATI, psicoanalista di fama internazionale, nel 2003 ha fondato Jonas: Centro di ricerca psicoanalitica per i nuovi sintomi, e nel 2017 ha vinto il Premio Ernest Hemingway. Ha tenuto conferenze e seminari in diverse città d'Italia e d’Europa. Da anni affianca alla pratica clinica la scrittura: oltre a collaborare regolarmente con «il manifesto» e «la Repubblica» ha pubblicato numerosi saggi di grande successo.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium