/ Curiosità

Curiosità | 19 ottobre 2019, 10:36

"Orgoglio italiano", leghisti bloccati a Pisa dalla locomotiva in fiamme. Sonia Viale: "Non ci scoraggiamo"

Il convoglio bloccato in mattinata sulle rotaie per un guasto tecnico

"Orgoglio italiano", leghisti bloccati a Pisa dalla locomotiva in fiamme. Sonia Viale: "Non ci scoraggiamo"

Un singolare episodio è avvenuto, nella mattinata odierna, al vicepresidente della Regione Liguria Sonia Viale, durante la trasferta per recarsi alla manifestazione leghista "Orgoglio italiano" a Roma.

Il locomotore del treno su cui viaggiavano lei e alcune centinaia di leghisti liguri è infatti andato in fiamme poco prima di arrivare a Pisa. 

Commenta l'episodio la stessa Sonia Viale con una sua foto a bordo del treno postata sui social. "Ma non ci scoraggeremo certo per questo e arriveremo a Genova con il sorriso", sottolinea l'esponente regionale della Lega.

Foto del convoglio immobile sulle rotaie sono state condivise sui social anche dall'assessore all'agricoltura della Regione Liguria Stefano Mai.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium