/ Val Bormida

Val Bormida | 25 ottobre 2019, 12:46

Carcare, rinegoziazione del debito con Cassa Depositi e Prestiti: la soddisfazione dell'opposizione

I consiglieri di minoranza: "Auspichiamo che col risparmio si investa in opere pubbliche"

Carcare, rinegoziazione del debito con Cassa Depositi e Prestiti: la soddisfazione dell'opposizione

Il gruppo di opposizione “Lorenzi Sindaco” prende atto con soddisfazione che anche il comune di Carcare beneficerà della riduzione dei costi relativi ai mutui in essere con la Cassa Deposito e Prestiti grazie alle Politiche Europee di contenimento dei tassi applicati agli enti pubblici volute dal Presidente della Banca centrale europea Mario Draghi.

Auspichiamo che il risparmio di cui verrà a godere il nostro Comune venga utilizzato per “ utili ” investimenti in opere di cui il comune a necessità (fogne, marciapiedi, illuminazione pubblica, asfaltature strade ecc. ecc.) e non vengano sperperati con inutili spese di cui questa amministrazione vanta notevoli primati.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium