/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 27 novembre 2019, 09:44

Open day all'Istituto Casati-Baracco di Mondovì

L'appuntamento è fissato per sabato 30 novembre dalle 14:30 alle 18:30

Open day all'Istituto Casati-Baracco di Mondovì

 

È l’unico convitto rimasto aperto in provincia di Cuneo e dal 1772 a Mondovì , storica città degli studi, accoglie al suo interno studenti da ogni parte del Piemonte e della Liguria. Anche quest’anno le porte dell’Istituto Casati-Baracco rimarranno aperte sabato 30 novembre dalle 14:30 alle 18:30.

Ragazzi e famiglie potranno visitare la secolare struttura monregalese, Sarà possibile venire a conoscenza di come si vive e si studia al Casati-Baracco, e come si può divenire ospiti della struttura. Il rettore Fabrizio Magrelli e lo staff di insegnanti saranno a disposizione del pubblico, per rispondere a ogni domanda e fugare ogni dubbio.

L’ospitalità scolastica è un fiore all’occhiello per la città di Mondovì e l’Istituto Casati garantisce, grazie anche alla collaborazione con gli Istituti Superiori cittadini, un servizio fondamentale per tutte le ragazze ed i ragazzi che scelgono Mondovì come sede per i propri studi.

Il Casati offre ai ragazzi la possibilità di vivere a poca distanza dalle scuole monregalesi, nonché di essere seguiti e aiutati nelle attività di studio individuale. A ciò si aggiunge l’importante dimensione della vita collegiale, che offre agli ospiti tante opportunità di crescita e di sviluppo, nonché esperienze e amicizie che restano negli anni.

Alle famiglie, invece, il Casati offre la garanzia di una secolare esperienza nel campo educativo, che lo rende una realtà unica nel panorama attuale. Il conforto di affidare i propri figli alle cure di educatori e di garantirgli la comoda frequenza delle lezioni e un ambiente ottimale per lo studio.

Un importante ausilio per superare problemi causati dalle distanze o di altra natura.

L'Istituto Casati Baracco si trova a metà strada tra Breo e Piazza storici quartieri monregalesi, e negli ultimi anni ha conosciuto un rilancio sia dal punto di vista dell’ospitalità, arrivando ad avere la quasi totalità delle camere disponibili occupate dagli studenti, sia dal punto di vista strutturale con camere rinnovate e interventi di ristrutturazione dell’edificio grazie al prezioso contributo della Fondazione CRC.

Le visite al Casati sono libere e gratuite. L’invito è rivolto anche agli ex studenti e a tutti coloro che desiderano visitare la nostra struttura. Vi aspettiamo numerosi!!!

Per informazioni è sempre possibile scrivere a info@casatibaracco.com o visitare il sito internet http://www.casatibaracco.com

http://www.casatibaracco.com/

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium