/ Attualità

Attualità | 05 dicembre 2019, 10:20

Salta il Capodanno a Celle, sindaco Mordeglia: "Questioni di sicurezza e di mancanza di risorse"

Negli anni scorsi i fuochi artificiali sul molo erano il classico appuntamento per i cellesi

Salta il Capodanno a Celle, sindaco Mordeglia: "Questioni di sicurezza e di mancanza di risorse"

La consuetudine del Natale a Celle dei fuochi artificiali sul molo e il classico Brindisi per quest'anno saranno solo un ricordo.

Questioni di sicurezza e mancanza di risorse hanno portato il sindaco di Celle Caterina Mordeglia a stoppare l'evento clou del Capodanno cellese.

"Ci abbiamo provato ma non c'erano le condizioni necessarie per la sicurezza, oltre ad una mancanza di risorse, ci volevano circa 10mila euro" spiega la prima cittadina.

"Purtroppo non siamo l'unico comune che ha questo problema. Ci sono diverse iniziative per il Natale dal 7 dicembre al 6 gennaio, spero che i cellesi si accontentino. Un altro problema riscontrabile per la viabilità potrebbe essere l'avvio del cantiere sul Santa Brigida". 

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium