/ Curiosità

Curiosità | 14 gennaio 2020, 18:30

Offenburg premia il pietrese Silvano Ferrua con la prestigiosa “Medaglia del cittadino” (FOTO)

Il presidente del Comitato per il gemellaggio tra Pietra Ligure e la cittadina tedesca insignito del riconoscimento alla Fiera di Offenburg

Offenburg premia il pietrese Silvano Ferrua con la prestigiosa “Medaglia del cittadino” (FOTO)

Con una cerimonia suggestiva, domenica scorsa, nella scenografica sala “Oberrheinhalle” della Fiera di Offenburg, strapiena per il tradizionale appuntamento istituzionale di inizio anno dedicato all’esposizione dell’ambiziosa programmazione pluriennale 2020-2034, il Sindaco di Offenburg Marco Steffens ha conferito a Silvano Ferrua, Presidente del Comitato per il gemellaggio Pietra Ligure/Offenburg la prestigiosissima “Medaglia del cittadino” della Città di Offenburg, come riconoscimento per il suo impegno nel sostenere e promuovere il gemellaggio fra la cittadina ligure e quella tedesca.

All’evento di consegna della prestigiosa onorificenza, ha partecipato in veste ufficiale il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi, sotto il cui primo mandato amministrativo, nel 2007, è avvenuta la firma ufficiale dell’atto di gemellaggio.

Ferrua, da decenni fautore del profondo legame fra Pietra Ligure e Offenburg, consolidatosi negli anni attraverso il moltiplicarsi di scambi turistici, culturali e sportivi, è Presidente del “Comitato per il gemellaggio” dalla sua costituzione e il sodalizio vanta una storia ormai più che decennale, sempre cresciuta, di anno in anno, all’insegna dell’amicizia e della fratellanza reciproca. 

Sono onorato, grato e oltremodo commosso per questa attestazione di stima che Consiglio comunale di Offenburg ha voluto riservarmi, conferendomi all’unanimità la 'Medaglia del cittadino'. E’ un riconoscimento di cui vado fiero e che mi impegna ancor di più ad andare avanti con convinzione - dichiara Silvano Ferrua – Ringrazio le diverse amministrazioni comunali che nel corso degli anni hanno sostenuto il gemellaggio, ma non posso non ringraziare in modo particolare il 'mio' Sindaco Luigi De Vincenzi per essere stato l’iniziatore, insieme a me, di questo percorso e per esserne sempre stato, oggi più che mai ma anche in tutte le vesti che ha ricoperto, convinto sostenitore e promotore e lo ringrazio, inoltre, per aver voluto essere presente in questo momento per me importante e significativo".

"In egual misura ringrazio Jess Haberer senza il quale nulla sarebbe stato possibile e al quale mi lega da sempre profonda amicizia e stima, legame che è all’origine del gemellaggio stesso e che ne è stato il vero motore trainante e l’anima più profonda – continua il presidente.

"L’esperienza del gemellaggio è un patrimonio di conoscenza e di arricchimento veramente 'senza confini' che continua ad offrire inesauribili possibilità per la promozione del nostra cittadina e del nostro territorio e ogni occasione è chance di nuove iniziative e di crescita. Questo riconoscimento non è un punto di arrivo, ma di ripartenza” conclude Ferrua.

A nome mio personale, della mia amministrazione e di tutta la cittadinanza, ringrazio i componenti del Consiglio comunale di Offenburg, unitamente al sindaco Marco Steffens, per aver voluto onorare il nostro concittadino Silvano Ferrua, al quale vanno le mie congratulazioni per questo più che meritato riconoscimento" commenta il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi.

"Questa importante onorificenza giunge graditissima a tutta la Città di Pietra Ligure e riconosce l’insostituibile lavoro portato avanti da Ferrua in questi più che dieci anni di gemellaggio di cui è stato 'apripista' e, insieme a Jess Haberer, motore, anzi 'motore Ferrari', come dicono gli amici tedeschi. Non posso che essere contento per ciò che ha generato questa bella storia, nata nel 2007 durante il mio primo mandato amministrativo e portata avanti insieme all’allora sindaco di Offenburg Edith Schreiner, e per ciò continuerà a generare in prospettiva" continua il primo cittadino pietrese.

"In un momento nel quale sembrano prevalere le divisioni, Pietra Ligure continua a scommettere fortemente sul gemellaggio e sulle molteplici opportunità che da esso possono nascere, investendo, ad esempio, nelle possibilità di sviluppo legate alla candidatura di Offenburg, annunciata dal Sindaco domenica e sostenuta ufficialmente anche da Pietra Ligure, al Landesgartenscau del 2032 o del 2034, grande esposizione della durata di 6 mesi dedicata allo sviluppo urbano, all’orticultura, all’ambiente, al clima, alla sostenibilità”, conclude il sindaco.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium