/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 20 gennaio 2020, 14:20

Marenco, Cervone, Silei: ecco i prossimi appuntamenti con "BiblioTè" a Spotorno

Il primo è con "L'odore della torba bruciata", opera dedicata al ricordo di Primo Levi, che si inserisce nelle celebrazioni per la Giornata della Memoria

Marenco, Cervone, Silei: ecco i prossimi appuntamenti con "BiblioTè" a Spotorno

Prosegue con l’appuntamento di giovedì 23 gennaio il “Bibliotè”, ciclo di incontri con lo scrittore proposti dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Spotorno e dalla Biblioteca Civica “Camillo Sbarbaro”, giunto quest’anno alla nona edizione.

Il titolo dell’iniziativa, che richiama la consuetudine inglese del tè pomeridiano, racchiude il proposito di promuovere la biblioteca come spazio ospitale in cui scrittore e lettori si incontrano sullo stesso piano; come luogo in cui la cultura è “alla portata” di chiunque sia desideroso di approfondire, conoscere, domandare, svagarsi… naturalmente davanti ad una tazza di tè fumante!

Giovedì 23 gennaio alle ore 15 l’appuntamento del Biblioté è con lo scrittore Alessandro Marenco che, per la casa editrice Pentagora, ha pubblicato l’originale romanzo “L’odore della torba bruciata”. Per il tema trattato, questo romanzo si colloca ad hoc nell’imminenza del Giorno della Memoria, facendo riflettere il lettore sui temi della fatica della testimonianza, della ricostruzione degli eventi e della comprensione degli stessi.

L’autore riesce nel suo intento mediante un originale “escamotage” che ci riporta alla vita di Primo Levi, protagonista del romanzo, allorquando, reduce dalla tragica esperienza del lager, la sua vita quotidiana di impiegato come chimico in una fabbrica del settore viene segnata da un evento inatteso… Elementi storici e biografici intrecciati sapientemente all’invenzione letteraria dell’autore catturano il lettore fin dalle prime pagine e lo portano a vivere e ad interrogarsi sul dilemma stesso che coinvolgerà il protagonista al termine del libro.

Nel mese di febbraio lo storico Pier Paolo Cervone presenterà – martedì 11 alle ore 15 – il suo saggio, edito da Mursia, “Thaon di Revel: il grande ammiraglio” è dedicato all’uomo torinese la cui vita è stata interamente dedicata al mare e al quale si devono notevoli innovazioni e cambiamenti per la Marina militare italiana. Una biografia che restituisce, oltre al ruolo storico, anche lo spessore umano e l’onestà morale e intellettuale dell’ammiraglio.

Chiude questo primo trimestre 2020 l'incontro di martedì 10 marzo alle ore 15 con lo scrittore per adulti e ragazzi Fabrizio Silei che presenterà il suo romanzo giallo, edito da Giunti, “Trappola per volpi”, il cui particolare complemento del titolo non può che incuriosirci: “Il primo caso del detective contadino Pietro Bensi e del suo fagiano, il Dottor Vitaliano Draghi”.

Conclude così Gian Luca Giudice del Comune di Spotorno, delega alla Cultura: ”L’iniziativa ha visto, nel corso degli anni, una proficua collaborazione con le scuole del territorio, avendo come ospiti graditi - oltre a tutti gli interessati che invitiamo caldamente all’iniziativa ad ingresso libero - gli alunni delle scuole secondarie di primo grado spotornesi; mossi dal desiderio di una maggiore condivisione e promozione delle risorse culturali del territorio, insegnanti, bibliotecaria e assessorato alla cultura si confrontano nella programmazione degli incontri e nella scelta degli scrittori il cui incontro in biblioteca suggerisce nuove opportunità anche per la didattica scolastica.

Maggiori dettagli sul secondo e terzo incontro saranno comunicati nei prossimi mesi. Appuntamento quindi giovedì 23 gennaio alle ore 15.00 presso la biblioteca civica di Spotorno con l’autore Alessandro Marenco. Ricordo ancora che la partecipazione è aperta e tutta la cittadinanza ed è libera e gratuita.”

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium