/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 21 gennaio 2020, 14:30

Tentato abuso d'ufficio, rinviato a giudizio l'ex assessore del comune di Alassio Rocco Invernizzi

Invernizzi è coinvolto nell'inchiesta legata all'appalto per la pulizia e la manutenzione delle strade alassine

Tentato abuso d'ufficio, rinviato a giudizio l'ex assessore del comune di Alassio Rocco Invernizzi

E' stato rinviato a giudizio l'ex assessore all'ambiente del comune di Alassio Rocco Invernizzi. Questa la decisione, presa ieri dal Giudice per le Indagini Preliminari Fiorenza Giorgi.

Tentato abuso d'ufficio, questa l'accusa del Tribunale in merito all'inchiesta legata all'appalto per la pulizia e la manutenzione delle strade alassine.

Invernizzi, assistito dall'avvocato Franco Vazio, era stato coinvolto nel novembre del 2018 insieme a Pier Paolo Pizzimbone e Mario La Porta dalle perquisizioni della squadra mobile che avevano portato poi all'arresto per l'ex commissario provinciale di Fratelli d'Italia per estorsione e tentata estorsione in concorso con La Porta.

I due avevano deciso di patteggiare e per Pizzimbone è stata formulata una pena di un anno, 11 mesi e 26 giorni per estorsione aggravata, per l'ex consigliere a San Bartolomeo invece un anno, 10 mesi e 20 giorni di reclusione.

Il processo per Invernizzi inizierà il prossimo 25 marzo.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium