/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 febbraio 2020, 14:32

Alassio: ladro minaccia gestore di sala giochi con un coltello, ruba l'incasso e si dà alla fuga

Gli agenti del Commissariato di Polizia di Alassio stanno incrociando le immagini di tutta la rete di videosorveglianza

Alassio: ladro minaccia gestore di sala giochi con un coltello, ruba l'incasso e si dà alla fuga

Rapina a mano armata alla sala giochi XO di via Leonardo Da Vinci ad Alassio. Verso le 3 di questa notte, mentre il gestore stava per chiudere, si è sentito improvvisamente raggiungere alle spalle, dopodiché è stato immobilizzato da uno sconosciuto incappucciato, armato di coltello e con i guanti.

Il criminale ha imposto al gestore di rientrare, ha disattivato allarme, gli ha fatto aprire la cassaforte, dopodiché si è dato alla fuga a piedi con un bottino di diverse migliaia di euro.

Sul caso sta indagando il Commissariato di Polizia di Alassio. Il fatto che l'uomo si sia dileguato senza lasciare traccia rende improbabile la tesi del "rapinatore solitario". Molto probabilmente, infatti, lo attendeva già un complice poco distante su una vettura o un motociclo con il motore acceso.

Un altro indizio particolare è quello della dizione scandita, senza nessun tipo di accento o inflessione, né dialettale né straniero.

Gli agenti di Polizia stanno incrociando le immagini notturne di tutta la rete di videosorveglianza cittadina per ricostruire il percorso del ladro durante la fuga.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium