/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 13 febbraio 2020, 19:15

Graffiti sulle mura e "tappulli" nell'asfalto. Il decoro di Finalborgo in consiglio comunale

Il vicesindaco Guzzi: "A breve formalizzeremo un iter per il ripristino del suolo. Sulle mura indagini in corso"

Graffiti sulle mura e "tappulli" nell'asfalto. Il decoro di Finalborgo in consiglio comunale

Mette d'accordo tutti il “tappullo” antiestetico spuntato nei giorni scorsi a Finalborgo, in via dell'Annunziata. Una colata di asfalto a margine di un tombino su cui nel fine settimana era dovuto intervenire in urgenza il Consorzio di depurazione delle acque per un guasto improvviso.

Un rattoppo antiestetico all'ingresso del Borgo medievale che non è piaciuto affatto ai cittadini, ma anche all'amministrazione comunale.

Interpellato dal consigliere Gualberti nell'odierno consiglio comunale, il vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici Andrea Guzzi ha chiarito la posizione della Giunta a riguardo: “Ho scritto personalmente una nota al direttore del Consorzio per la depurazione delle acque e ci è stata garantita la sistemazione in brevissimo tempo di quello che è un vero e proprio 'tappullo'. Abbiamo poi organizzato nella settimana entrante un incontro per stilare con entrambi gli uffici tecnici un iter procedurale preciso per il ripristino stradale. Basta tappulli insomma”.

Il regolamento del suolo pubblico prevede già clausole di garanzia per il Comune per gli interventi che vanno di volta in volta fatti - ha continuato Guzzi -. Essere però sempre presenti ogni volta che un ente o un privato svolge degli interventi è complicato per il poco personale a nostra disposizione. Prometto un'attenzione maggiore per i centri di valore come Finalborgo”.

Novità anche per la cancellazione dei graffiti spuntati ad inizio anno in tutta Finalborgo, specialmente sulle mura contigue a Porta Reale: “Le indagini sono ancora in corso - ha concluso il vicesindaco -, una volta arrivato il via libera della Polizia municipale effettuati i rilievi è stato dato carico alla Finale Ambiente che ha incaricato a sua volta una ditta specializzata per provvedere al più presto”.

Mattia Pastorino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium