/ Loanese

Loanese | 17 febbraio 2020, 23:00

Loano, riprendono i “Pomeriggi in Libreria” al Mondadori Bookstore

Il 20 febbraio l'appuntamento con “Riciclattoli”: un evento interamente dedicato al riciclo per la creazione di giocattoli

Loano, riprendono i “Pomeriggi in Libreria” al Mondadori Bookstore

Riprenderanno a partire da giovedì 20 febbraio (e proseguiranno fino a fine maggio) i “Pomeriggi in Libreria” organizzati dal Mondadori Bookstore di via Garibaldi a Loano con il patrocinio dell'assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano.

Il primo appuntamento si intitola “Riciclattoli” e sarà interamente dedicato al riciclo per la creazione di giocattoli: durante il laboratorio i bimbi scopriranno come anche i materiali più insospettabili possano riservare sorprese e che non tutti i giocattoli devono essere comprati. Al termine una gustosa merenda per tutti.

Le attività organizzate dallo staff della libreria sono rivolte ai bambini di tutte le età (solitamente i partecipanti hanno tra i 3 e gli 8 anni) ed hanno l'obiettivo di avvicinare i bimbi al mondo della lettura: “Per mostrare loro che in un libro c'è molto di più di sole parole”.

Inoltre, i materiali impiegati per i laboratori sono “poveri” o di riciclo: “L'obiettivo – spiegano dal Mondadori Bookstore – è insegnare ai bambini che ci si può divertire anche con oggetti inconsueti ed insospettabili”. Tutti i laboratori si concluderanno con una merenda (in caso di allergie o necessità alimentari sarà cura del genitore occuparsene).

Gli incontri si terranno ogni settimana dalle 16.30 alle 18 ed in giorni diversi, in maniera tale da andare incontro alle esigenze di tutti quei bimbi che al pomeriggio sono impegnati in attività scolastiche o sportive.

I “Pomeriggi in Libreria” sono del tutto gratuiti, ma è obbligatoria la prenotazione: è possibile riservare uno o più posti fino al giorno prima dell'evento (in caso di mancata presenza saranno accettati partecipanti compatibilmente con la disponibilità del materiale per le attività e non oltre il numero massimo di 25 bambini). E' obbligatoria la presenza di un adulto. 

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium