/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 marzo 2020, 15:14

Bruna Bianco, compagna di Ungaretti, visita le Grotte di Borgio. E la guida Elisabetta le dedica una poesia del suo amato

Una giornata definita da tutti i presenti "di pura emozione": un magico incontro di arte, cultura, natura e poesia

Nella foto di apertura della nostra galleria di immagini: la poetessa Bruna Bianco e la guida Elisabetta Galano

Nella foto di apertura della nostra galleria di immagini: la poetessa Bruna Bianco e la guida Elisabetta Galano

Le grotte di Borgio Verezzi, le più colorate d'italia, aperte al pubblico (ovviamente nel pieno rispetto della sicurezza delle persone e in linea con le regole attuali) in questi giorni complicati dove il negativo toglie spesso energie positive e voglia di futuro sono state teatro di un avvenimento molto particolare.

Un gruppo di amici in visita alle grotte, tra questi la signora Bruna Bianco, poetessa e avvocato brasiliano, stavano seguendo il percorso turistico tra colonne colorate, tra stalattiti e stalagmiti, tra spazi incantati e sfide alle gravità.

Il gruppo ascoltava con attenzione le parole della guida Elisabetta Galano sulla storia delle grotte e delle loro caratteristiche quando, tra una battuta e l'altra, è uscito fuori l'argomento della bellezza e della poesia della natura, il dono e la sacralità delle grotte e, così, ad un tratto la guida ha portato l'attenzione di tutti sulla parola: la parola di Giuseppe Ungaretti. Per questo motivo la guida ha dedicato alla signora Bianco (ultima compagna di vita del Poeta Ungaretti) una poesia, "La notte bella". Versi immortali che in questi giorni difficili fanno bene a tutti, un testo che parla di attenzione alla natura e di sentimenti, che invita a credere nel presente e nel futuro...
Dice Elisabetta: "Fra tutte le poesie del grande Ungaretti, ho scelto La notte bella (ndr: lirica all’interno della raccolta L'allegria" composta nel 1916) perché ho trovato un'affinità tra il testo che parla di amore, di appagamento e di estasi, e lo spettacolo naturale che offre la grotta.
Trovo attuale il sentimento del poeta con il momento che stiamo purtroppo vivendo, il passaggio tra lo stagno buio e la serenità che mi auguro si ritrovi nel mondo.
Spero che interpretando questi versi io riesca con umiltà a trasmettere tutto il mio sentimento".

Momenti di pura emozione per i presenti!

Quanto accaduto contiene in sé l 'essenziale per un mondo migliore, basato sul rispetto ambientale, l’attenzione alle persone, la valorizzazione della cultura, relazioni vere e amicizia, offerta turistica esperienziale e personalizzata, rispetto delle regole inteso come sicurezza e valore aggiunto. E soprattutto in questa fase, si evidenzia l'importanza dei piccoli gesti e di quanto può fare ogni persona per migliorare la situazione.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium