/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 07 marzo 2020, 13:15

Treno Torino-Ventimiglia in ritardo per "passeggero con Coronavirus". Ma era solo ubriaco

Tempestivo l'arrivo sul convoglio da parte del personale della Polizia Ferroviaria che ha monitorato l'intero svolgersi delle operazioni

Treno Torino-Ventimiglia in ritardo per "passeggero con Coronavirus". Ma era solo ubriaco

Nella mattinata di oggi, sabato 7 marzo, il treno 10105 (Torino P.N. - Ventimiglia) è partito da Fossano con 45 minuti di ritardo per intervento 118 a causa del malore di un viaggiatore.

L'inconveniente è stato inizialmente gestito come possibile caso di Coronavirus ma poi al viaggiatore è stato riscontrato solo lo stato di ebrezza. Tempestivo l'arrivo sul convoglio da parte del personale della Polizia Ferroviaria che ha monitorato l'intero svolgersi delle operazioni.

I sanitari sono intervenuti, hanno preso in consegna il viaggiatore e hanno liberato il treno.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium