/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 15 marzo 2020, 08:00

Savona, dal 16 marzo al via le trasmissioni della web radio dell'istituto Ferraris Pancaldo

Si tratta di una attività di intrattenimento dedicata ai ragazzi, alle famiglie e ai docenti per trascorrere venti minuti prima dell'inizio delle video conferenze

Savona, dal 16 marzo al via le trasmissioni della web radio dell'istituto Ferraris Pancaldo

Da lunedì 16 marzo partiranno le trasmissioni della web radio dell'istituto Ferraris Pancaldo di Savona, dalle 8:40 fino alle 9. Si tratta di una attività di intrattenimento dedicata ai ragazzi, alle famiglie e ai docenti per trascorrere venti minuti prima dell'inizio delle video conferenze.

"Abbiamo chiesto un contributo agli ospiti che in questi anni hanno partecipato agli incontri organizzati con gli studenti - fanno sapere dall'istituto savonese - Tanti hanno risposto con entusiasmo attraverso messaggi, racconti, interviste o altre modalità. Abbiamo già l'apporto del magistrato Vittorio Teresi, di Christian Panucci, di Sigfrido Ranucci, di Diego Fuso, Erica Musso e tantissimi altri".

Di seguito la lettera che il dirigente Alessandro Gozzi ha voluto scrivere sul tema in oggetto:

"Care studentesse e studenti, Gentilissimi Docenti Famiglie Personale ATA Ferraris Pancaldo Tutto.

Al termine di questa terza settimana di scuola a distanza, voglio condividere la mia grande soddisfazione per il lavoro che tutti insieme stiamo facendo, per l'intensità di scuola che stiamo mettendo in campo. Siamo passati dalle 200 lezioni MEET di due settimane fa, alle 584 di questa settimana, tutte con una partecipazione studentesca di livello, a cui vanno aggiunti i moltissimi materiali scambiati con i professori sulla piattaforma Google.

Ciò nonostante, sentiamo un grosso vuoto: vorremmo poterci salutare con un abbraccio, una stretta di mano, sorridere, scherzare, studiare insieme da vicino.

Prendendo spunto, da un'iniziativa messa in campo dalla Scuola Media Don Milani di Genova, da sempre sperimentatrice ed innovatrice, con la quale in questo anno abbiamo condiviso esperienze e percorsi di crescita, un gruppo di docenti ha avuto l'idea di attivare un nuovo spazio tutto per noi; si tratta di uno strumento, che in piccola parte proverà a restituirci qualcosa di quel tantissimo, che in questi anni insieme, ci siamo donati l'un l'altro ogni giorno.

La scuola, infatti, anche di questi tempi, non può essere una sequenza di sole lezioni, anche se sono lezioni del tutto speciali: on line, da casa, digitali. Siamo un istituto super tecnologico per vocazione, all'avanguardia per determinazione e voglia di fare, e ciò mi ha dato, fin da subito, la certezza che saremmo stati pronti a cogliere la sfida del fare scuola nel mezzo di questa terribile epidemia. Ma questa scuola a distanza non ci basta proprio!

Abbiamo così deciso di costruire una web radio, "Radio Ferraris Pancaldo sempre aperto", che da lunedì mattina inizierà le sue trasmissioni. Alle otto e trenta, di ogni giorno che ancora dovremo vivere lontani, le voci di questa radio ci faranno compagnia, magari mentre prendiamo il caffè, e ci accompagneranno fino alle nove, l'ora d'inizio delle lezioni on line.

Ci siamo chiesti che scuola possa essere se, prima di entrare in aula - quella virtuale - non si scambiano due chiacchere, anche serie se si vuole, ma due chiacchiere, come si faceva fino a qualche settimana fa. Tutto questo prima di pensare ai PLC, alle equazioni, alle valenze degli atomi ed altro ancora...

Proveremo così, in questa mezz'ora, a raccontarci delle storie, a sentire voci di amici, a dare spazio a chi avrà qualcosa di bello da proporre. Con questa radio, insomma, vogliamo spingerci un po' più in là.

Ragazze, ragazzi, mamme, papà, nonni, lunedì mattina alle otto e mezza fate un click sul link che troverete sul sito e sulla pagina facebook del "Ferraris Pancaldo" e iniziamo la giornata insieme, perché le distanze si possono accorciare!"

Comunicato Stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium