/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 01 aprile 2020, 12:23

L'emergenza Covid non ferma i cantieri, Vaccarezza: "Da Regione risorse economiche alle imprese per gli stati di avanzamento lavori"

Un ringraziamento anche al lavoro delle istituzioni locali: "Un esercito di imprese si è da subito messo a disposizione sotto la guida della Provincia di Savona"

L'emergenza Covid non ferma i cantieri, Vaccarezza: "Da Regione risorse economiche alle imprese per gli stati di avanzamento lavori"

"Buongiorno Amici. Quando a novembre, durante i fatidici giorni delle allerte meteo, abbiamo raggiunto nella sola Provincia di Savona, il numero di 19 strade provinciali chiuse tra cedimenti e crolli, sembrava impossibile per tutti noi traguardare il nuovo anno con il ripristino di una viabilità accettabile". 

"In realtà, un esercito di imprese si è messo immediatamente a disposizione della Provincia di Savona sotto la guida del Presidente Pierangelo Olivieri e dell'Assessore alla viabilità Luana Isella. A lei va un ringraziamento particolare: ha tolto tempo ai suoi affetti e al suo lavoro, impegnato energie e messo a disposizione tutta la sua professionalità ed esperienza".

"Squadre preparate hanno lavorato anche durante le feste per permettere di riaprire quasi immediatamente alcune strade, dando ottime prospettive anche sulla ricostruzione in tempi rapidi di alcuni tratti che erano scomparsi. L'arrivo dell’emergenza Covid-19 sembrava dovesse fermare tutto: fortunatamente il Presidente Toti con l'Ordinanza n.5/2020 permise ai cantieri strategici di poter continuare, così come è stato anche per i lavori lungo le strade delle nostra provincia". 

"Malgrado la difficoltà a reperire le materie prime (molte fabbriche che producono ferro e cemento sono del nord Italia e hanno dovuto rallentare la loro produzioni) e malgrado le rigide regole di sicurezza sanitaria, con l’aggiornamento dei POS di cantiere, sono stati registrati avanzamenti nelle lavorazioni. Un piccolo esercito di uomini che incessantemente, assumendosi anche moralmente la responsabilità di ripristinare il prima possibile le viabilità compromesse, ha lavorato di giorno in giorno anche se con mille difficoltà facendo un passo per volta, ma andando avanti".

"A premiare tutta questa volontà e a dare un po' di sollievo alle casse delle imprese, c'è il fatto che tramite Regione Liguria, sempre attenta ad ogni settore del territorio, saranno disponibili le risorse economiche per gli stati di avanzamento lavori, in attesa di poterne definire la fine. Un’ennesima dimostrazione di quanto competenza, dedizione e interesse reale per la tutela del territorio vincano, al di la degli interessi e delle difficoltà, affrontate, ancora una volta, con coraggio e serietà" conclude il consigliere Vaccarezza.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium