/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 04 aprile 2020, 15:52

Cane ferito a Savona da una carabina: la testimonianza della proprietaria (FOTO)

Il piccolo animale a 4 zampe era stato ferito infatti ad una spalla, di striscio su una zampa e sulla ringhiera era presente un ulteriore colpo di pistola

Cane ferito a Savona da una carabina: la testimonianza della proprietaria (FOTO)

Un cane ferito da un colpo di proiettile esploso da una carabina ad aria compressa e l'intervento della polizia a fermare l'autore.

Il triste episodio è avvenuto ieri alle 15.00 in via Turati nel quartiere Valloria a Savona e a raccontare alla nostra redazione tutta la storia è la proprietaria.

"All'improvviso ho sentito il cane guaire e pensavo che fosse stato ferito dai gatti, ogni tanto succede, ma continuava a piangere, non riuscivamo a capire, ha iniziato a sbattere contro la porta, scrollandosi, ed è uscito fuori il proiettile".

Il piccolo animale a 4 zampe era stato ferito infatti ad una spalla, di striscio su una zampa e sulla ringhiera era presente un ulteriore colpo di pistola.

"Abbiamo subito chiamato la polizia e sono stati velocissimi, hanno cercato nei dintorni e hanno scoperto l'autore. Poi lo abbiamo portato dal veterinario e dovrà prendere l'antibiotico per evitare l'infezione" continua la proprietaria.

La distanza ha probabilmente salvato il cagnolino, se il proiettile fosse stato sparato da vicino sarebbe stato trapassato.

"E' andata bene così, poteva andare peggio. Una persona così dovrebbe vergognarsi" conclude.

Luciano Parodi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium