/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 04 aprile 2020, 17:26

Coronavirus, Rixi (Lega): "Ministeri Salute e Infrastrutture rafforzino la sanità marittima"

"Non si può vivere alla giornata, ma bisogna attivare task force apposite che si coordinino con le Regioni, i Comuni e le Capitanerie per l’accoglienza e lo sbarco degli equipaggi negli scali di destinazione finale"

Coronavirus, Rixi (Lega): "Ministeri Salute e Infrastrutture rafforzino la sanità marittima"

“I ministeri della Salute e delle Infrastrutture devono, con urgenza, provvedere al rafforzamento degli Usmaf nei porti, dove sia previsto l’arrivo di navi da crociera di ritorno dall’estero. Non si può vivere alla giornata, ma bisogna attivare task force apposite che si coordinino con le Regioni, i Comuni e le Capitanerie per l’accoglienza e lo sbarco degli equipaggi negli scali di destinazione finale". Lo dichiara il deputato e responsabile nazionale Infrastrutture della Lega Edoardo Rixi.

"Non si possono lasciare marittimi e passeggeri per giorni nell’incertezza, appesi al dubbio, fino all’ultimo, se lo scalo finale potrà accoglierli o no. Abbiamo visto le difficoltà con cui Regione Liguria ha fatto i conti per la Costa Luminosa a Savona, la decisione presa dal Mit di mandare a Piombino la Costa Diadema, destinata alla Spezia, e ora sentiamo l’allarme per l’arrivo di una nave Costa nel porto di Napoli da parte del governatore De Luca. Non si possono lasciare navi, equipaggi e passeggeri senza certezze" conclude Rixi.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium