/ Cronaca

Cronaca | 05 aprile 2020, 11:54

In spiaggia per la prima abbronzatura in barba al Covid-19: controlli 'a tappeto' dei carabinieri della Compagnia di Albenga

L'operazione ha coinvolto anche l'elicottero della base di Villanova d’Albenga. 33 le persone sanzionate

In spiaggia per la prima abbronzatura in barba al Covid-19: controlli 'a tappeto' dei carabinieri della Compagnia di Albenga

Decreto anti Coronavirus: continuano i controlli del territorio da parte dell'Arma dei carabinieri.

Nella giornata di ieri, la Compagnia carabinieri di Albenga ha messo in atto massiccio dispositivo con il quale ha effettuato controlli “a tappeto” nella zona di competenza sfruttando la presenza dell’elicottero della vicina base di Villanova d’Albenga che sorvolava la costa segnalando alle pattuglie la presenza di persone in spiaggia o assembramenti sul litorale dove la gente sembra non voler rinunciare alla passeggiata o peggio a sdraiarsi sulla sabbia per la prima abbronzatura come nulla fosse. Al casello autostradale nella sola serata di ieri sono state fermate una ventina di auto in arrivo e fortunatamente solo 2 o 3 sono risultate “non in regola”.

Al termine dei controlli sono state 33 le persone sanzionate, ma è sempre molto difficile far comprendere alla gente il motivo per cui è obbligatorio stare a casa. È forte la convinzione che il rispetto delle distanze tra persone sia una valida scusa per poter comunque passeggiare, che il portare il proprio cane, magari per ore, a spasso per la città sia una “giustificazione”. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium