/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 10 aprile 2020, 15:30

Coronavirus: calo dei decessi in quasi tutte le province liguri, tranne l'Imperiese

Cinque pazienti deceduti in provincia di Imperia, due al Galliera, tre al San Martino e tre nello Spezzino

Coronavirus: calo dei decessi in quasi tutte le province liguri, tranne l'Imperiese

Nelle ultime 24 ore sono ancora alti i numeri dei morti per il coronavirus nella provincia di Imperia. Quest'oggi si registrano ancora 5 pazienti deceduti di cui 3 uomini di 69, 70 e 71 anni, e 2 donne di 87 e 89 anni.

Con i decessi di oggi il bilancio dall'inizio dell'emergenza sale a 114 morti in provincia di Imperia.

Ricordiamo infatti che anche in provincia di Savona i numeri sono in discesa con il decesso di una sola paziente di 92 anni.

Agli Ospedali Galliera di Genova si segnalano 2 decessi: si tratta di due donne di 66 e 71 anni.

Al San Martino di Genova La Direzione Sanitaria segnala 3 decessi nelle ultime 24 ore, anche per infezione da Covid-19:

-          Di un paziente nato a Bitonto e residente a Genova di 74 anni, presso la Rianimazione del Monoblocco.

-          Di una paziente nata a Genova e residente a Pieve Ligure di 95 anni, presso il Padiglione 12.

-          Di un paziente nato e residente a Genova di 82 anni, presso il Maragliano.

All’ormai tradizionale bollettino, la direzione sanitaria del nosocomio genovese allega un comunicato riepilogativo e indicativo sull’attività del NUE112:

-          Ad ora sono 39 i ricoverati in Malattie Infettive, 39 nelle 3 rianimazioni del Policlinico + 6 pazienti in sub intensiva, 30 al Padiglione 10, 76 al Padiglione 12, 28 al 5° piano della palazzina laboratori, 42 quelli gestiti al 1° piano del Pronto Soccorso, 47 al Maragliano.

 -          L’Ospedale è stato letteralmente travolto dall’affetto di tante aziende del territorio che hanno voluto far sentire la loro vicinanza a tutti i professionisti impegnati in questa emergenza e augurare loro buona Pasqua: sono state stoccate e saranno consegnate nei prossimi due giorni dai volontari operativi in struttura 500 colombe pasquali e 1.000 uova ai reparti Covid. Le donazioni provengono da Benvenuto Fabbrica del Cioccolato, Icam Cioccolato Italiano, Coop, Genoa, Sampdoria, Osteria Da Carmelo. Il Centro Commerciale Il Mirto, con Coop Liguria, ha donato un uovo di 30 chili al reparto di Malattie Infettive.

-          A un team di specializzandi coordinati dal professor Mario Amore, Direttore dell'Unità Operativa di Clinica Psichiatrica, sono stati donati 10 tablet per permettere loro di mettere in contatto i pazienti Covid positivi con i pazienti a casa. Il team opererà, in massima sicurezza, presso il Padiglione 10 e 12. Prosegue l’attività con i tablet presso il reparto di Malattie Infettive, dove oltre al contatto paziente-familiari, i device sono utilizzati per favorire la comunicazione visiva tra medico e paziente in isolamento, per ovviare al consumo di DPI, laddove le richieste del pazienti non siano di stretta urgenza. Installati nel reparto Nuove Nascite i tablet per la trasmissione in diretta dei parti, grazie al nuovo contributo di Occupy Albaro, che ha messo a disposizione 10 cavalletti di supporto. La sperimentazione, gestita dal dottor Claudio Gustavino, è prevista tra domani e dopo, in base alle caratteristiche dei parti previsti e all’autorizzazione di partorienti e familiari.

-          Il cantante anglo-italiano Jack Savoretti, di origini genovesi, ha previsto stasera sul suo canale Instagram (alle 18) una diretta con il Direttore Scientifico del Policlinico, professor Antonio Uccelli, per sensibilizzare i fan sulla raccolta fondi #GenovaPerSanMartino, che fino ad oggi ha raccolto la stupefacente cifra di 3.465.508,51€.

Tre morti anche in provincia di La Spezia: la Direzione sanitaria e la Direzione medica del Presidio ospedaliero di Asl 5 segnalano che, tra le ore 14 del 9 aprile e le ore 14 di oggi, 10 aprile, si sono registrati tre decessi di pazienti COVID-19 positivi.

Si tratta di:

·         un uomo di anni 84, ricoverato in Medicina (ospedale San’Andrea La Spezia),  residente nel comune di La Spezia e deceduto il 09/04/2020 

·         un uomo di anni 80, ricoverato in Rianimazione (ospedale San Bartolomeo Sarzana), residente nel comune di Sarzana e deceduto il 09/04/2020 

·         una donna di anni 87, ricoverata in Multispecialistica (ospedale San Bartolomeo Sarzana), residente nel comune di Sarzana e deceduta il 09/04/2020

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium