/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 10 aprile 2020, 13:18

La sanità ligure piange il dottor Emilio Brignole, scomparso a causa del Covid-19

Toti: "Perdiamo un grande professionista, in corsia per combattere questa battaglia. vicini a famiglia, colleghi e pazienti”

La sanità ligure piange il dottor Emilio Brignole, scomparso a causa del Covid-19

Cordoglio di Regione Liguria per la scomparsa del dottor Emilio Brignole del Villa Scassi di Genova, il primo medico ospedaliero morto sul campo a causa del Coronavirus.

“La Liguria in queste ore ha perso un grande chirurgo – afferma il presidente Giovanni Toti - un lavoratore appassionato, generoso, instancabile e, leggendo i racconti di chi lo conosceva, anche una bella persona. Siamo addolorati per la sua morte sul campo, stroncato dal coronavirus. Sempre in prima linea, si era speso per curare i feriti del Morandi e in questi giorni terribili era in corsia per combattere questa battaglia. Siamo vicini alla sua famiglia, ai suoi colleghi e ai tanti pazienti che ha curato a cui vanno le nostre più sentite condoglianze. Ogni giorno migliaia di medici rischiano la loro vita per noi. Emilio Brignole a 68 anni poteva essere in pensione, e invece non si è tirato indietro. Ricordiamocelo, ricordiamolo”.

“Ci stringiamo attorno ai familiari e ai colleghi del dottor Brignole – aggiunge la vicepresidente e assessore alla Sanità Sonia Viale - e degli altri professionisti liguri scomparsi a causa di questa pandemia: a loro e a tutto il personale sanitario impegnato in questa battaglia saremo sempre riconoscenti”.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium