Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Attualità

Attualità | 08 maggio 2020, 11:45

Parco del Beigua, outdoor, drive in: Varazze, Celle e le Albisole unite provano a far ripartire il turismo

Gli assessori dei 4 comuni del levante savonese stanno pensando ad un calendario di iniziative condivise per rilanciare la stagione estiva post Coronavirus

Parco del Beigua, outdoor, drive in: Varazze, Celle e le Albisole unite provano a far ripartire il turismo

"In questo momento dobbiamo trovare un fattore comune che ci permetta di far sentire la nostra forza , al di là dei nostri confini, ai turisti, agli amanti delle nostre città tutto l'anno, che al momento non possono raggiungerci e predisporre quei progetti, nel momento in cui la pressione sanitaria sarà risolta o rientrata, che ci facciano trovare pronti".

L'assessore al turismo di Albisola Superiore Luca Ottonello è intervenuto in questo modo nella diretta di ieri pomeriggio su Savonanews illustrando l'iniziativa condivisa nata con gli assessori e consiglieri dei comuni di Varazze Bettina Bolla, di Celle Stefania Sebberu e Albissola Marina Enrico Schelotto per fare in modo che la stagione estiva turistica si possa svolgere pensando ad un comprensorio del levante più che mai coeso.

Nelle loro videocall hanno pensato ad un calendario di eventi condiviso e iniziative da svolgere insieme per far fronte alla difficile crisi del turismo in questo complicato momento legato all'emergenza Coronavirus.

Nel principio la collaborazione degli eventi turistici tra le due Albisole ha fatto scuola in questi anni, ora hanno pensato che potesse essere il momento per allargare i confini con altri due comuni limitrofi.

"Uno degli argomenti che abbiamo messo sul tavolo per riuscire a collaborare insieme riguarda il Parco del Beigua. Bisogna fare rete e provare a sensibilizzare, promuovere tutto il territorio, ci saranno meno eventi e saranno diversi rispetto agli anni scorsi, più a misura d'uomo probabilmente, il contatto con la natura avrà la prevalenza. Avere il Parco ed un insieme di territori così belli, passando da Varazze, per una passeggiata sul lungomare a Celle e poi a vedere le ceramiche delle Albisole, tutto questo può portare ad una interessante varietà di luoghi da vedere" specifica Bettina Bolla.

"Stiamo pensando ad un programma ben definito, l'idea che ci era venuto subito era quella di puntare al drive in, un'iniziativa che sta prendendo campo in altri comuni. Vogliamo capire quali saranno le nuove direttive, nel frattempo uniamo le nostre 4 teste e valutiamo quelle che potrebbero essere possibili iniziative insieme porta un valore aggiunto, da un punto di vista collaborativo metteremo insieme tutte le nostre conoscenze" specifica l'assessore di Celle Stefania Sebberu.

"Abbiamo bisogno di ripartire e dobbiamo farlo al 120%, dobbiamo guardarlo al futuro senza porci limiti. Vogliamo mettere in campo una strategia condivisa anche per far sapere alle persone che noi ci siamo. Non ci fermiamo al 2020 e infatti abbiamo puntato ad un video promozionale per tutte e 4 le destinazioni che vada a raccontare gli elementi fondamentali che ci differenziano. La cosa che più ci preme è la necessità di rivolgersi a un turismo di prossimità, almeno che non ci siano direttive i turisti da fuori non potranno raggiungerci è puntare su tutta la Liguria a 360°, caratterizzandoci con il levante savonese, trasmettendo un messaggio di unità, uscendo dalla crisi" ha proseguito il consigliere delegato al turismo di Albissola Schelotto.

Un appello infine è stato lanciato ai tanti turisti, piemontesi e lombardi, auspicando presto ad un loro ritorno nella nostra provincia.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium