/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 12 maggio 2020, 11:26

Albenga, l'intrattenimento ai tempi del Coronavirus: così Instagram trasforma un terrazzo di casa in Piazza delle Erbe

Dall'idea di Davide Conoscenti, ingauno doc, un appuntamento con gli amici in diretta sui social è diventato in breve tempo un format di grande successo

Albenga, l'intrattenimento ai tempi del Coronavirus: così Instagram trasforma un terrazzo di casa in Piazza delle Erbe

La quarantena imposta dall'emergenza Coronavirus ha di fatto stravolto la vita di tutti giorni, soprattutto per quel che ha riguardato le relazioni personali: niente più serate con gli amici, cene di gruppo e neppure il classico caffè bevuto in compagnia mentre si è seduti al tavolino di un bar. E così, ad Albenga, c'è chi ha trasformato l'isolamento forzato in un'occasione di intrattenimento via social: un momento di "compagnia virtuale" con gli amici, divenuto ben presto un appuntamento fisso e irrinunciabile. Stiamo parlando di "Live non è il terrazzo", il format (una sorta di parodia del programma tv "Live non è la D'Urso in onda su Canale 5) creato da un ingauno doc, Davide Conoscenti.

"Durante la quarantena, non potendo vedere gli amici, ho iniziato a fare dirette via Instagram - ha spiegato proprio lo stesso Davide ai nostri microfoni - Durante la cosiddetta fase 1 si svolgevano la domenica pomeriggio sul terrazzo di casa mia, da lì il nome 'Live non è il terrazzo'. Protagonisti delle mie interviste sono stati amici e personaggi di Albenga, soprattutto frequentatori di Piazza delle Erbe, che come ben sapete è il centro della movida ingauna. Le interviste riguardavano domande e curiosità sull'ospite, che magari non tutti conoscevano". 

"Con la fase 2, invece, ho deciso di spostare l'appuntamento al venerdì sera dalle 22 cambiando il format della trasmissione e inserendo nella diretta una tematica di attualità - ha aggiunto il giovane residente ad Albenga -  fino ad oggi, ad esempio, si è parlato di congiunti e della movida ai tempi del Covid. Inoltre, ho deciso di coinvolgere nella mia trasmissione, oltre ai soliti personaggi della piazza, anche gli amministratori di altre pagine social molto seguite e un ospite fisso 'famoso': il conte Raffaello Mazzoni direttamente dal programma Tv 'La Pupa e il Secchione'. A parte alcune domande che mi preparo, per il resto lo show è del tutto improvvisato". 

In pochissimo tempo, dunque, un'iniziativa nata per gioco si è tramutata in uno spettacolo molto seguito: "Di questo ne sono contento poiché sono riuscito nel mio intento, far passare due ore alla gente ridendo e non pensando a questo brutto periodo - ha infine concluso Conoscenti - per questo ringrazio anche diverse aziende locali che mi hanno dato una grossa mano aiutandomi a diffondere la diretta, così come i miei amici che ormai fanno parte della redazione insieme alla mia compagna Valentina che invece si occupa della regia".

Roberto Vassallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium