/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 27 maggio 2020, 12:03

Alassio, liquido infiammabile davanti alla casa del giornalista Daniele La Corte

In corso le indagini per risalire ai colpevoli del gesto intimidatorio. La solidarietà dell'Ordine dei giornalisti liguri

Alassio, liquido infiammabile davanti alla casa del giornalista Daniele La Corte

Un grave atto intimidatorio ai danni del giornalista Daniele La Corte. Sono infatti in corso le indagini da parte degli inquirenti su quanto accaduto all'esterno dell'abitazione di campagna, in località Cavia di Alassio, dove risiede la figlia del giornalista e dove la famiglia La Corte trascorre le vacanze estive: ignoti hanno versato liquido infiammabile proprio di fronte all'alloggio.

"Il collega Daniele La Corte è stato bersaglio di un gravissimo episodio sul quale sono in corso indagini da parte degli inquirenti. Ignoti hanno versato liquido infiammabile davanti all’abitazione di campagna dove risiede la figlia e dove la famiglia del collega trascorre le vacanze estive, in località Cavia di Alassio.

Con l’auspicio che si risalga quanto prima ai responsabili e sia fatta luce sul gravissimo e allarmante episodio, l’Ordine dei Giornalisti della Liguria esprime solidarietà a Daniele La Corte e ai suoi familiari ed è loro vicino in questi momenti di tensione" il messaggio di vicinanza dell’Ordine dei Giornalisti ligure.

Il giornalista è una nota firma dell'edizione imperiese del Secolo XIX, oltre ad essere autore di diversi libri sulla Resistenza, tra cui l'ultimo "Resistenza svelata, la storia di suor Carla De Noni".

Roberto Vassallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium