/ Sanità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Sanità | 28 maggio 2020, 12:40

Sanità, venerdì 29 mobilitazione nazionale del Sindacato di Base: "Il Decreto Rilancio cancella i buoni propositi e dimentica gli 'eroi'"

Su assunzioni, stabilizzazioni, retribuzioni adeguate per il personale, ripristino dei posti letto, rilancio dei servizi territoriali e rafforzamento della Sanità pubblica le rivendicazioni di USB

Sanità, venerdì 29 mobilitazione nazionale del Sindacato di Base: "Il Decreto Rilancio cancella i buoni propositi e dimentica gli 'eroi'"

Sarà una giornata di mobilitazione nazionale quella di venerdì 29 maggio per gli operatori della sanità. A proclamarla è stata l'Unione Sindacale di Base, con l'intenzione nel mese di giugno di procedere allo sciopero dell'intero settore, pubblico e privato.

"Il Decreto Rilancio ricaccia indietro la Sanità pubblica, quella che ha dovuto reggere in pressoché assoluta solitudine il devastante impatto del flagello Covid-19  - spiegano dalla segreteria del sindacato -. Strano modo di dare seguito alla pandemia di complimenti di politici e amministratori, di applausi collettivi al tramonto, di lacrime versate per gli 'eroi' della Sanità uccisi dal Coronavirus".

Sotto accusa da parte di USB il piano delle assunzioni, definite insufficienti a fronte delle 50 mila richieste per rendere stabili i posti in terapia intensiva ed all'insegna del precariato, oltre alla stabilizzazione del personale, ma anche alcuni aspetti economici come il mancato 'ristoro' e l’eliminazione del bonus una tantum di 1000 euro che si era pensato di erogare al personale sanitario impegnato nell’emergenza.

Tra le richieste però ci sono anche il ripristino dei 135 mila posti letto tagliati dal 1996, il rilancio dei servizi territoriali e il rafforzamento della Sanità pubblica, con il "ritorno al Sistema Sanitario Nazionale, unico, universale e pubblico".

Per la liguria l'appuntamento è fissato quindi alle ore 15 di venerdì 29 in piazza De Ferrari a Genova, sotto la sede della regione Liguria.

 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium