/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 02 giugno 2020, 11:08

Borghetto, le minoranze scrivono al sindaco: "Le difficoltà tra comune e Servizi Ambientali si protraggono da tempo"

"Una situazione paradossale, dal momento che il nostro comune è sede dell'impianto di depurazione ed è azionista della società con una quota molto importante"

Borghetto, le minoranze scrivono al sindaco: "Le difficoltà tra comune e Servizi Ambientali si protraggono da tempo"

I gruppi di minoranza "In Cammino" e "Liberiamo Borghetto" scrivono una lettera al sindaco Giancarlo Canepa. 

"I fatti relativi alla chiusura della balneazione dal 28 al 30 maggio scorsi dimostrano ancora una volta le difficoltà nei rapporti tra il comune di Borghetto e la Servizi Ambientali S.p.A.. Una situazione paradossale, dal momento che il nostro comune è sede dell'impianto di depurazione ed è azionista della società con una quota molto importante" spiegano i consiglieri Giancarlo Maritano, Maria Grazia Oliva, Pier Paolo Villa e Daniela Guzzardi. 

"Le difficoltà si protraggono ormai da tempo, se pensiamo alle dimissioni anticipate di tutti i presidenti della Servizi Ambientali nominati su indicazione del comune di Borghetto da tre ani a questa parte: Malpangotto, Roveraro, Bonifacino e Scosseria. Da febbraio la presidenza, che storicamente spetta a Borghetto e garantisce al nostro comune un ruolo nella governance della società, è vacante". 

"È urgente che il comune di Borghetto torni ad avere un rapporto costruttivo con la sua principale partecipata, che gestisce per giunta un servizio così delicato. Questo rapporto è innanzitutto una responsabilità Sua, signor Sindaco; ma crediamo anche che la vacanza del ruolo di presidente non sia opportuna e che il nostro Comune debba avere una figura che lo rappresenti all'interno della Servizi Ambientali con la necessaria autorevolezza, anche in attesa di una ridefinizione dell'intera struttura dirigenziale della società". 

"Abbiamo apprezzato il fatto che lei ci abbia resi partecipi in tempo reale o quasi degli avvenimenti degli ultimi giorni e della corrispondenza ufficiale tra il nostro comune e la Servizi Ambientali. Da anni Le chiediamo condivisione e ci auguriamo che finalmente, almeno su questo tema, la condivisione possa esserci. Perciò ci rendiamo disponibili per istituire un tavolo permanente di confronto sul tema della depurazione e più in generale della gestione del ciclo delle acque, nel quale lei e la maggioranza abbiate la possibilità di condividere con noi le questioni relative a questo delicato settore e prendere in considerazione i nostri suggerimenti" concludono i gruppi di minoranza "In Cammino" e "Liberiamo Borghetto".

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium